Incendio grattacielo Milano: Mahmood ci vive, Morgan presente

mahmood morgan

Nella giornata di ieri, domenica 29 agosto, è scoppiato un incendio nella periferia sud di Milano, in via Antonini. Un grattacielo di quindici piani è andato completamente distrutto. Palazzo in cui vivevano ben settanta famiglie che sono poi state evacuate. I vigili del fuoco hanno ammesso di non aver mai visto nulla di simile. Un vero disastro. E tra le tante famiglie che vivevano nel grattacielo milanese c’è anche un personaggio molto noto. Si tratta del cantante Mahmood che, secondo le indiscrezioni che si sono divulgate sul web, sarebbe stato uno dei primissimi inquilini a mettersi al sicuro.

Mahmood vive nel grattacielo che è andato in fiamme a Milano: cosa sappiamo

Il cantante vincitore di Sanremo con il brano Soldi, viveva nel grattacielo di via Antonini a Milano. Gli altri residenti hanno spiegato che Mahmood viveva al nono piano del palazzo. I soccorritori arrivati prontamente sul posto hanno poi tranquillizzato i tanti fan del noto artista spiegando proprio che Alessandro (nome di Mahmood) è stato uno dei primi abitanti a lasciare il grattacielo per mettersi in salvo. Mahmood al momento non ha voluto condividere nulla sui suoi social network ma per quello che sappiamo il cantautore dovrebbe stare bene, per fortuna.

All’incendio del grattacielo di Milano era presente anche Morgan: la testimonianza del cantautore

Se Mahmood non ha ancora condiviso con i fan questa drammatica e spaventosa tragedia, Morgan ha voluto raccontare in presa diretta che cosa è successo. Il cantautore era presente quando è scoppiato l’incendio e ha pubblicato anche un video: “Eravamo in casa ed è scoppiato un incendio a Milano, incredibile c’è un grattacielo che sta prendendo fuoco” ha così affermato Morgan sui social network. L’artista ha ripreso il fumo e le fiamme pubblicando sul suo profilo Instagram delle immagini veramente terribili. E’ stato lui stesso a svelare che nel grattacielo ci abitava anche il collega Mahmood.

Vi lasciamo proprio con uno dei video che ha pubblicato Morgan sul suo profilo ufficiale di Instagram. Le immagini sono spaventose e fanno realmente capire la gravità della situazione e la paura che hanno avuto i residenti e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.