Laura Chiatti: “L’anoressia è una malattia che fortunatamente non ho mai dovuto affrontare”

Laura Chiatti peso

E’ assurdo ma Laura Chiatti si ritrova ancora una volta a dovere spiegare che la sua magrezza non solo non c’entra niente con l’anoressia ma che quella è una malattia. L’ignoranza è sempre presente sui social; Laura Chiatti posta una sua foto e rivolge un pensiero a se stessa, qualcosa di bello da cogliere anche per gli altri ma non a tutti arriva. “Niente è più importante di sapere che SEI TU solo grazie a te – scrive l’attrice – e non qualcosa da imitare, grazie a qualcun altro” è il suo buongiorno ma poi arrivano i commenti sull’anoressia e la Chiatti è costretta a rispondere. Tra i tanti complimenti di chi ha capito le sue parole e di chi l’ammira c’è chi ancora una volta nota quanti chili ha perso e addirittura si permette di dire che è anoressica. Non c’è dubbio che sia dimagrita, non c’è dubbio che sia magra ma anche che sta benissimo, è in gran forma, in salute.

Laura Chiatti: “Basta body shaming”

Non c’è foto della Chiatti che non venga criticata per il peso dell’attrice. Il confronto con il passato arriva sempre, puntuale, così come l’attacco sull’anoressia.

La Chiatti fa chiarezza e tra le stories spiega: “Io non me la prendo rispetto ad un giudizio con il quale non concordo, me la prendo perché l’anoressia è una malattia molto seria che fortunatamente non ho mai dovuto affrontare nella vita, ma che molte persone combattono per vincerla” ancora una volta è costretta a spiegare, questa volta lo fa con più attenzione sperando che a tutti arrivi il messaggio.

“E’ vergognoso che questo non entri nei cervelli, evidentemente mediocri di persone che per invidia arrivano a toccare questo tema ogni volta, davanti a foto di un personaggio pubblico quale sono, che può essere giudicato ma non verbalmente abusato, ferendo più che altro chi di questa malattia soffre davvero, più che me che sono abituata ad essere criticata e che come puoi vedere, me ne fotto altamente di ciò che al prossimo non piace di me”. Di come e perché abbia perso peso ne ha parlato più volte. Non stava bene, aveva dei problemi di allergie o intolleranze e si è affidata a un nutrizionista che l’ha aiutata. Nessuna dieta per dimagrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.