Attilio Fontana in ospedale prima di un intervento, è un momento difficile: “Ci rivediamo al via”

Come sta Attilio Fontana? La foto e le sue parole dall'ospedale prima di un'operazione fanno pensare a una malattia da dover superare
Attilio Fontana malattia

E’ una notizia che riguarda Attilio Fontana che arriva all’improvviso ai suoi follower, a tutti, forse come è arrivata a lui che dall’ospedale mostra il momento più duro della sua vita. Attilio Fontana è sul lettino di un ospedale, camice e cuffietta, è evidente che sta per entrare in sala operatoria, ma che succede? Fino a pochi giorni fa sui social condivideva sorridente attimi di felicità con Clizia Fornasier per il premio ricevuto per “Due coppie scoppiate” come migliore commedia, un premio ritirato a Borgo Lanciano, nelle Marche. Oggi invece, Attilio Fontana ha le lacrime agli occhi, il volto di chi è sofferente. Non dice molto ma le frasi che aggiunge fanno pensare a una malattia contro cui combattere.

Perché Attilio Fontana è in ospedale?

“Ogni giorno la vita che passa è una linea che scorre, un disegno a metà… ma ho un motore che deve cantare e qui più si sale e più forte si va… Casella imprevisti, ci rivediamo al Via” ha scritto Attilio facendo supporre forse un problema al cuore, forse altro. Sono solo ipotesi perché l’attore e cantante non dice molto su questo imprevisto della vita.

Anche Clizia Fornasier resta in silenzio mentre tantissimi tra colleghi e fan gli augurano che tutto passi presto e di rivederlo presto sul palco più forte di prima.

Attilio Fontana è l’ex membro dei Ragazzi italiani, così è iniziata la sua carriera un bel po’ di anni fa. Erano gli anni ’90 poi ha scoperto la passione e il talento per la recitazione, l’abbiamo visto in varie fiction televisive e in teatro. Nel 2013 ha partecipato alla terza edizione di Tale e Quale Show, ha vinto ma ha anche incontrato l’amore della sua vita, Clizia Fornasier, la mamma dei suoi meravigliosi bimbi. Forza Attilio, ci rivediamo al via per ricominciare il gioco.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.