Lo strazio di Raffaella Mennoia per la morte di Manuel: “La tua mamma si prenderà cura di te”

E' grande il dolore di Raffaella Mennoia che saluta sui social Manuel Vallicella dopo la notizia della sua morte
raffaella mennoia manuel

E’ una notizia che ha tolto il fiato, quella della morte di un ragazzo così giovani. 35 anni e tutta una vita da vivere. Manuel Vallicella non ha avuto la forza per guardare avanti, stanco, solo, forse deluso. Dopo la morte della sua mamma non ha trovato un senso da dare alla sua vita, nonostante avesse realizzato il sogno di aprire un suo negozio di tatuaggi e lavorasse bene. Oggi i suoi amici stentano a credere che lo abbia fatto. Non si capacitano, nonostante sapessero che Manuel soffriva di depressione da tempo. E sui social, tutti lo salutano, tutti sono straziati dal dolore per la sua morte. Non poteva mancare il ricordo di Raffaella Mennoia, autrice di Uomini e Donne, che accanto a Manuel ha lavorato per mesi, che lo ha conosciuto prima come corteggiatore e che poi insieme a Maria de Filippi e a tutta la squadra del programma, lo ha scelto per il trono. Perchè era impossibile non vedere in quegli occhi, gli occhi dolci di chi cercava solo amore ma non riusciva a pensare di meritarselo.

Oggi il dolore è grande, tanto da non riuscire a trovare le giuste parole, come spiega Raffaella Mennoia sui social. Non riesce proprio a darsi una ragione, non riesce a credere che Manuel non ci sia più.

L’addio di Raffaella Mennoia a Manuel Vallicella

Le parole della Mennoia sui social: “Sono ore che scrivo e poi cancello…e niente mi si spezzano le parole non scorrono dal cuore si fermano alla mano..provo a scrivere con la testa ma mi si confondono i pensieri i ricordi le nostre chiacchiere..allora niente scrivo solo nella forma più sincera mi dispiace talmente tanto da non saperlo scrivere e neppure pensare..”.

E poi la speranza, quella che tutti abbiamo oggi, dopo questa straziante notizia: “La tua mamma si prenderà cura di te.Ciao Manuel Riposa in Pace.” Vogliamo tutti immaginarlo di nuovo con il sorriso Manuel, accanto alla sua mamma.

Il dolore di Ludovica Valli per la morte di Manuel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.