Uomini e Donne, Leonardo Greco e Diletta Pagliano: una separazione voluta da lui

Tra Leonardo Greco e Diletta Pagliano la crisi  sembra essere scoppiata a ciel sereno, questo secondo le opinioni dei numerosi sostenitori della coppia più famosa di Uomini e Donne. Invece, seguendo i commenti di Leonardo le nuvole tra lui e la bella Diletta si erano affacciate già altre volte nella loro vita insieme, come succede a tutti i fidanzati del mondo. Ma per qualcuno i conti non tornano davvero e la domanda scatta automatica sul perché la separazione tra Leonardo e Diletta sia avvenuta proprio dopo la prima registrazione della nuova edizione di Uomini e Donne.

Le anticipazioni relative alle nuove puntate del programma di Maria de Filippi hanno già rivelato che nella puntata delle coppie Leo e Diletta avevano accennato a qualche piccola crisi che hanno dovuto affrontare, poi cosa è successo?

Leonardo Greco al riguardo non da molte informazioni, si limita a zittire chi non sa e continua a parlare e difende l’amore che c’è o c’è stato con l’ex corteggiatrice, senza assumere responsabilità o attribuirle.

Diletta Pagliano si è limitata ad un unico commento su Facebook dove annunciava il suo distacco da tutto e tutti perché il momento è delicato.

Ieri era il compleanno di Leonardo e, come abbiamo riportato, lui lo festeggiava senza lei. Ma non sono mancati gli auguri di Diletta a colui che sottolinea è e sarà sempre il suo unico amore.

Un messaggio dolcissimo quello di Dile al suo tronista, esplicito e paziente dove lei confessa che lo amo ancora come sempre e spera che tutto torni come prima. Fin troppo facile dedurre che la decisione della separazione appartenga solo a Leonardo. Nessuna colpa, tanta sofferenza, intanto i sostenitori della coppia, gli artefici della loro notorietà, chiedono di sapere.

Ci sarà un lieto fine o tutto è finito davvero?

Leggi anche: Leonardo festeggia il compleanno senza Diletta

One response to “Uomini e Donne, Leonardo Greco e Diletta Pagliano: una separazione voluta da lui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.