Striscia la Notizia e l’inutilità dei Velini che fa audience (FOTO)

E’ andata in onda ieri la prima puntata di Striscia la notizia al debutto con grosse novità il 23 settembre 2013. Lasciamo da parte le tematiche trattate nel tg satirico e occupiamoci del contorno. Oggi prendiamo di mira i velini: quanto sono stati utili? In una scala da uno a zero si potrebbe dire praticamente non pervenuti ma a quanto pare il loro arrivo sul bancone di Striscia è servito almeno per l’audience: nella gara alla conquista dell’access prime time trionfa Canale 5 che batte Affari tuoi.

Mettiamo da parte la conduzione, anche se si potrebbe dire qualcosa in merito alla bravura della Raffaele e al poco carisma della Hunziker che senza Greggio non è la stessa….Occupiamoci dei due velini: qual è stata la loro utilità? Poteva essere una trovata carina se non si fossero presentati con tanto di petto nudo e addominali in bella mostra. Dalla donna oggetto seminuda al belloccio muscoloso che fa invidia all’italiano medio sbracato sul divano con le noccioline al fianco e la pancia che spunta sotto la maglietta aderente. Lo stesso italiano che seguiva i movimenti delle veline per spiare sotto la gonna…Digressione a parte a quanto pare Ricci quest’anno ha deciso di puntare all’italiana media…Ma le donne italiane amano davvero vedere due bei maschi, su questo non si discute, non fare nulla se non mostrare che le ore di palestra servono a qualcosa? Bella domanda…Alla quale forse non si avrà mai una risposta. Certo è che se l’affiancamento dei velini alla Raffaele nei panni della Minetti poteva anche stari poco si addice alla dolcissima Michelle in dolce attesa. E quando ci sarà alla conduzione un uomo che cosa succederà?

velini striscia

 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.