Marrazzo torna in tv con Razza Umana e trova l’amore

Piero Marrazzo torna in tv con il documentario Razza Umana e trova l’amore. In un’intervista a Vanity Fair ha raccontato la sua storia, parlando anche dello scandalo venuto a galla qualche anno fa. Marrazzo credeva di non poter più essere felice con una donna, ma ora ha un nuovo amore, una nuova vita. L’ex presidente della Regione Lazio sa di aver sbagliato ad intrattenersi con i trans prima di tornare dalla moglie e dalle figlie, facendo uso di cocaina. E così prova solo dolore riportando i ricordi all’ottobre del 2009, quando è avvenuto il ricatto di quattro carabinieri che possedevano un video che avrebbe compromesso la sua figura.

Marrazzo si è dimesso da governatore. La stampa con lui non fu clemente, anche a causa del ruolo ricoperto. Ora ammette di aver commesso un grande errore, come Presidente, come marito e come padre. Ha avuto anni difficili, chiudendosi in monastero un mese e andando in analisi per due anni. Alla base della sua trasgressione, che gli ha fatto perdere tutto ciò che aveva costruito fino a quel momento, ci sarebbe un rapporto problematico con la madre. Ma ora Marrazzo, dopo tanto dolore e anni di silenzio tornerà in tv a novembre, con Razza Umana su RaiDue. Per lui le novità non finiscono qui: un nuovo amore, la 42enne Patrizia Mancini, gli dà una seconda possibilità. Si tratta di una ex ballerina tv, insegnante di danza e coreografa. L’ha conosciuta al Circeo, e lei non ha avuto pregiudizi sul suo passato.

Marrazzo non ci pensa proprio a tornare in politica, e ciò che vuole è tornare in Rai, come faceva da piccolo con suo padre. Ora sa ciò che vuole e dice: “Piero non tradisce più. Non mente più“. Insomma, l’ex Presidente della Regione Lazio è pentito, e con umiltà ricomincia a vivere.

Seguici anche su Instagram

2 responses to “Marrazzo torna in tv con Razza Umana e trova l’amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.