Veronica Lario ingrassata così tanto da ricevere consigli dagli esperti (FOTO)

La separazione scandalo tra Veronica Lario e Silvio Berlusconi è di vecchia data ma la questione divorzio non si è ancora conclusa del tutto. Scopriamo tutto dal gossip ma soprattutto ci vengono mostrate le foto della ex signora Berlusconi in versione ingrassata, tanto che alcuni esperti le suggeriscono i giusti rimedi per tornare in forma. A pubblicare il tutto è il settimanale Chi, in evidenza le gambe e il collo di Veronica Lario ma anche il resto. In effetti l’abbigliamento scelto non è il massimo, mette in evidenza forme che in un leggings sarebbe meglio non mostrare. Ma anche le quattro pagine dedicate alla Lario sono discutibili.Non è un servizio in prima pagina ma in compenso molto personale. Chi è la rivista di cui è editore Berlusconi e tutte quelle foto che mostrano nel dettaglio lo stato attuale della Lario sono un po’ di cattivo gusto… suonano un po’ come una vendetta.

Francesca Pascale, la nuova compagna di Berluscono contro l’ex moglie – Leggi qui perché

Magari non sarà così, il gossip vale per tutti e lei è orami l’ex del capo. Salta fuori così la nuova vita di una donna che appare libera ed evidentemente più felice ma anche ingrassata. Di certo non le mancano i mezzi per mettersi in forma. L’Espresso, infatti, rivela che per chiudere del tutto il divorzio sono stati chiesti all’ex premier 540 milionio di euro. La trattativa è delicata e sarebbe fallita solo perché la Lario avrebbe chiesto un unico maxi assegno di tutta la cifra.

Ma tornando alla forma fisica della signora ecco che tra una foto e l’altra pubblicata da Chi spuntano anche i consigli degli esperti. Il chirurgo plastico Paolo Santanché (ex marito della parlamentare di Forza Italia) consiglia di intervenire su collo e girovita.

Veronica Lario in costume cerca di corpirsi dai paparazzi – clicca qui per le foto

Il nutrizionista Massimo Rapetti non è più delicato e suggerisce pesce e verdura a volontà.

Ecco le foto della signora Lario fuori forma ma felice

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.