Joe Bastianich lascia Masterchef: ecco perchè dà l’addio

Duro colpo per i fans di Masterchef: Joe Bastianich ha deciso di lasciare il ruolo che lo ha reso amatissimo in tutto il mondo ( e anche odiato in parte). Stiamo parlando di Masterchef. Ma facciamo subito una precisazione. Poche ore fa sulla pagina pubblica di Joe, su Facebook, è comparso il messaggio che spiega i motivi della sua scelta. Joe ha deciso di lasciare Masterchef, è vero, ma solo la versione americana. Almeno per ora. In Italia infatti si sta girando proprio in questi giorni la quarta edizione del cooking show culinario più amato e seguito e Bastianich è ancora tra i protagonisti. Ma vediamo quelli che sono i motivi che hanno spinto il nostro giudice dalle origini italiane a prendere questa decisione.

Dopo diversi gratificanti anni come giudice a MASTERCHEF e MASTERCHEF JUNIOR, ho deciso di non tornare per una sesta stagione. Come co-proprietario della Batali & Bastianich Hospitality Group nonchè come socio di Eataly per il mercato americano, concentrerò il mio tempo ed energie sul loro continuo sviluppo a livello globale. E’ stato un piacere lavorare con FOX, e al fianco di Gordon e Graham per le cinque stagioni di MASTERCHEF e le tre di MASTERCHEF JUNIOR e non vedo l’ora di proseguire le mie attuali collaborazioni con Shine America.

Si ritorna quindi a occuparsi più da vicino degli affari e si passerà meno tempo in tv. Ma Joe, per la gioia dei suoi fans, ci sarà in altri programmi che andranno in onda sia in Italia che in America.

Bastianich conferma, invece, la sua partecipazione alla terza stagione di RESTAURANT STARTUP sulla CNBC, nella terza stagione di MASTERCHEF JUNIOR, che debutterà il prossimo Gennaio su FOX e in MASTERCHEF ITALIA, nel suo ruolo di giudice. Recentemente è inoltre entrato a far parte della casa di produzione Todos Contentos con la quale sta attualmente realizzando la seconda stagione di On the Road per Sky Arte.

joe

Insomma Joe è impegnatissimo e purtroppo i fans di Masterchef Usa perderanno un grande giudice anche se Gordon Ramsay e Graham Elliot sono sempre due dei migliori. Chissà chi ci sarà al loro fianco! Restiamo in attesa di conoscere il degno sostituto anche se nessuno sarà come Joe.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.