Il bellissimo messaggio di Eleonora Daniele per la morte di suo fratello

Il toccante messaggio di Eleonora Daniele dedicato a Luigi, suo fratello. Lui non c'è più ma lei continua a ricordarlo così

In questi giorni di grave lutto è stato davvero immenso l’affetto che Eleonora Daniele ha ricevuto dal pubblico che ogni giorno la segue con amore da casa. Una consolazione che sicuramente non le farà alleviare il dolore per la morte del suo caro fratello Luigi ma che può darle un piccolo aiuto per ricominciare e ripartire sapendo che suo fratello le sarà sempre vicino. Non ne ha mai parlato molto Eleonora ma ha raccontato di come la sua vita fosse stata influenzata dalla presenza di Luigi. Sin da quando era piccolo i medici avevano detto che era autistico e che aveva bisogno di tante cuore e di grandi attenzioni. Per questo Eleonora è sempre stata al suo fianco e poi da quando è entrata nel mondo dello spettacolo ha cercato di usare questa sua popolarità per fare del bene. Il bellissimo messaggio dedicato a suo fratello, arriva proprio dal sito dell’associazione Life Inside di cui Eleonora e le sue sorelle fanno parte. Da anni cercano di aiutare i ragazzi più bisognosi di aiuto e cercano quindi fondi per la ricerca e per le cure di chi spesso non può permettersi neppure l’aiuto dei dottori.

«Guardarti negli occhi è il solo modo per entrare. Quando il tuo mondo ha voglia di comunicare con il mio. Non è sempre possibile, ma se ciò avviene diventa per me un Paradiso, dove il sole mi scalda, dove posso perdermi tra i mille colori dei fiori del tuo giardino, dove i tuoi sogni diventano i miei»

messaggio

Luigi lascia la sua famiglia all’età di 44 anni. E’ stata una persona speciale e importante per Eleonora che si prende ancora qualche giorno di pausa lontana dai riflettori. Storie vere non va ancora in onda, probabilmente tornerà lunedì se la conduttrice si sentirà pronta per ricominciare a parlare di storie difficili, come la sua appunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.