Lele Mora rivela il tradimento di Francesco Arca con Paola Caruso e la rabbia di Laura Chiatti

Lele Mora annoia da questa edizione de L'Isola dei famosi 2016 spara a zero su un po' di concorrenti aggiungendo anche altri protagonisti ai racconti

A Lele Mora questa Isola famosi 2016 non piace e deve aver pensato di renderla meno noiosa rilasciando un’intervista per Dagospia ad Alberto Dandolo. Mora ne ha un po’ per tutti, parliamo di pettegolezzi di cui lui sarebbe a conoscenza. Iniziamo da Paola Caruso che secondo l’ex agente dei vip avrebbe avuto una relazione con Francesco  Arca ai tempi in cui lui era fidanzato con Laura Chiatti. Raccontando questa storia con un bel po’ di dettagli immaginiamo che sarà Paola Caruso a rimanerci male più di tutti. Ma sembra che La Bonas prima di Arca si fosse innamorata di un anziano direttore del tg.

Sono sempre le parole di Lele Mora che noi ci limitiamo a riportare: “Si innamorò (aveva bisogno di visibilità) di un anziano direttore di tg  – confida l’ex agente dei vip – per poi vivere una passione molto libertina con un tal Francesco Arca…ricordo ancora le loro rumorose notti al terzo piano di Viale Monza 9, ex sede della mia agenzia. Ricordo anche una Laura Chiatti indiavolata. Se la Bonas non prese una scaricata di botte è anche grazie a me”. Non è davvero galante il suo racconto ma ne ha anche per altri naufraghi: “La signora Ventura mi ha fatto pena…anzi tenerezza. Lei o chi per lei non dovevano abbassarsi a tali compromessi. Da regina a cortigiana della insipida Alessia Marcuzzi”. Per Cristina Galella invece ha belle parole, ma non per la sua fidanzata Tara: “Per lui sono come un padre, il nostro è un rapporto molto intimo. Spero che non sposi quella arpia della fidanzata e gli lancio un appello: “Il tuo papà Lele ti sta aspettando…”. Infine è convinto che vincerà Jonas Berami perché i suoi fan avrebbero comprato fiori di call center… proprio come si dice fece lui per la vittoria di Walter Nudo.

Antonella Clerici parla per la prima volta del gossip che la riguarda – leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.