La figlia di Obama sbaglia vestito e resta in mutande per colpa del vento (FOTO)

Kate Middleton rischia di perdere il primato perché le si affianca la figlia maggiore del presidente degli Stati Uniti, ovvero la giovanissima Malia Obama (foto). La giovane età, la mancanza di esperienza hanno condotto la figlia di Barack e Michelle Obama ad indossare un abito sbagliato. Parliamo di un’occasione pubblica, con tanti fotografi pronti a scattare le foto che in basso vi mostriamo. Immensa gioia per i paparazzi e per il gossip, un po’ di imbarazzo per Malia. Magari la prossima volta rifletterà un po’ più a lungo prima di indossare il vestito giusto. Carinissima la primogenita di Obama con il suo outfit a righe verticali, meno carino il vento a Madrid.

L’incidente è accaduto sulla scaletta dell’aereo, parliamo del più classico degli incidenti fashion che Kate Middleton solo da poco ha imparato ad evitare. Malia Obama è scesa dall’Air Force One con mamma Michelle, la sorella Sasha e la nonna Marina. Assente il presidente, ma la first lady ha tentato anche di suggerire a sua figlia di trattenere il vestito come poteva, solo che anche lei aveva un po’ lo stesso problema. Ecco le foto

Le foto di Giorgia Meloni con il pancione alla Camera, distrutta da peso e caldo – clicca qui

Il risultato è che le gonne alzate al primo soffio di vento nei momenti meno opportuni non sono più una caratteristica di Kate Middleton. Per il volo dal Marocco alla Spagna l’abito vestaglia a maniche lunghe di Natsy Gal deve essere sembrato perfetto a Malia, ma il vento l’ha sorpresa mostrando un po’ degli slip lilla. Niente di grave, l’imbarazzo è volato via in un attimo con il vento e di certo i paparazzi ora faranno più attenzione al look della giovane Obama sperando che faccia lo stesso errore e arrivi il vento giusto al momento giusto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.