Valeria Marini a Verissimo: “Voglio un figlio, farei qualsiasi cosa”

Valeria Marini ospite nello studio di Verissimo dopo la fine dell’avventura al Grande Fratello Vip. La show girl non era stata ancora ospite nel salotto di Silvia Toffanin dopo il reality di Canale 5 ma oggi, nella puntata in onda il 26 novembre 2016, la vedremo in tutto il suo splendore. Dal matrimonio annullato con Giovanni Cottone alla volontà e la voglia di avere un figlio. Valeria si confessa a 360 gradi da Silvia Toffanin.

Le parole di Valeria sono fortissime, del resto non è la prima volta che dichiara di voler fortemente diventare mamma: “Voglio un figlio e sono disposta a qualsiasi cosa. Il mio sogno sarebbe quello di incontrare l’amore vero e finalmente diventare mamma”

Nel salotto di Silvia Toffanin, dove si fanno le confidenze più personali, la Marini ha dichiarato: “C’è stato un momento, non tanto tempo fa, in cui avevo preso in considerazione l’ipotesi di fare un figlio da sola, poi i ritmi convulsi del mio lavoro mi hanno fatto abbondare l’idea. In realtà sono prigioniera del mio successo, del lavoro. Per fare un figlio dovrei prendermi un periodo di tranquillità e stare riguardata”.

Riuscirà Valeria a mettere da parte il personaggio Marini e a pensare di più alla sua vita privata riuscendo quindi a realizzare poi il suo sogno? 

Non poteva mancare quindi a questo punto la domanda sul suo matrimonio. Cotone non si può definire neppure l’ex marito di Valeria, perchè come saprete, il matrimonio è stato annullato dalla Sacra Rota. Valeria parlando di lui dichiara: “Mi spiace sia stato arrestato, ma è anche bello che esista la giustizia. Mi ha messo veramente in difficoltà. Io non porto rancore, ma – aggiunge – se non avessi avuto mia madre e la mia famiglia, non so se ne sarei uscita psicologicamente intera. Io ho un problema: sono veramente ingenua.” Una caratteristica che anche i suoi ex compagni di viaggio del Grande Fratello vip hanno notato.  E aggiunge: “Lo perdono, ma non voglio più avere a che fare con lui”.

Silvia rivela a Valeria che Cottone avrebbe scritto una lettera e l’avrebbe mandata al programma. Ma la Marini dice di non essere interessata alle sue parole, se avesse voluto parlare con lei, le avrebbe mandato una lettera a casa. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.