Antonella Clerici triste durante La prova del cuoco, cosa è successo? (Foto)

Puntata un po’ strana quella di oggi 24 maggio 2017 de La prova del cuoco con Antonella Clerici che non era in gran forma e che come sempre non l’ha nascosto (foto). Cosa è successo ad Antonella Clerici? La conduttrice ha confidato in puntata che era un po’ giù al punto che non si sentiva nemmeno bene fisicamente. Ha commentato che si sente come sempre più forte di testa che di fisico; buon segno perché certo il suo malessere sarà passeggero. Capita a tutti un giorno negativo e oggi la Clerici a La prova del cuoco non ha dato il massimo. Strano anche l’inizio della puntata tra l’almanacco e il via alle ricette e alle sfide. Niente sigla anche per rispetto alle vittime dell’ultimo terribile attentato a Manchester, ma poi Antonella ha cercato di spostare l’attenzione su altro, sulle ricette, sui sorrisi, così almeno durante il suo programma le persone a casa non pensano agli immancabili orrori che osserviamo di continuo al telegiornale.

Anna Moroni le ha chiesto come farebbe una mamma se avesse mangiato. La Clerici che non mangia è impensabile, come lei stessa ha risposto. Intanto, i sorrisi sono stati pochi e forzati e la debolezza fisica era evidente.

Antonella Clerici non avrà mica problemi con la prossima edizione de La prova del cuoco? Il dubbio arriva da una sua frase detta oggi. Si parlava in cucina di quando sia bello per i cuochi e i maestri in cucina lavorare nel cooking show di Rai 1. Antonella ha subito aggiunto che La prova del cuoco è un grandissimo programma e che lo terrà sempre nel cuore. Non avrà intenzione di lasciare il suo cooking show del mezzogiorno? Siamo certi che non lo farebbe mai, almeno non nella prossima stagione.

Cliccate qui per le ricette di oggi de La prova del cuoco e speriamo che domani e nelle prossime puntate del cooking show ci siano ricette nuove e non le solite come quelle di oggi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.