Kate Middleton quasi sempre senza smalto, il perché attira l’attenzione (Foto)

Altro dettaglio su Kate Middleton, la moglie di William d'Inghilterra non mostra quasi mai lo smalto (foto)

Kate Middleton è sempre sotto una lente di ingrandimento e sono soprattutto gli inglesi ovviamente a cercare di notare ogni dettaglio che riguardi la moglie di William d’Inghilterra (foto). E’ l’assenza di smalto sulle unghie di Kate Middleton questa volta a destare la curiosità di chi adora la duchessa di Cambridge e cerca di imitare il suo stile e di carpire i suoi segreti di bellezza. Tra i tanti colori indossate dalla Middleton lo smalto non c’è quasi mai e se c’è non è certo evidente: lo impone il protocollo reale? Sì, anche lo smalto è previsto tra le regole della famiglia reale inglese. Kate Middleton e, ma non solo lei ovviamente, si è dovuta adeguare al perfetto stile Royal Family, quindi niente smalti appariscenti in pubblico, non bisogna attirare troppo l’attenzione. I tabloid inglese non perdono niente della vita di Kate, nessun dettaglio, soprattutto adesso che è in attesa del terzo figlio. Questa volta però non si parla di pancione e nausee del mattino ma di unghie laccate, di smalto assente.

E’ l’attento Marie Claire UK che ci fa notare che la duchessa di Cambridge non indossa mai lo smalto colorato. Una regola del protocollo reale a cui non sfugge nemmeno la Regina Elisabetta che dal 1989 sembra usi solo e sempre una tonalità chiarissima.

Kate Middleton e William d’Inghilterra, l’annuncio ufficiale della data di nascita del terzo figlio

Tra le pochissime volte che la moglie del principe William ha mostrato le sue unghie lo smalto c’è il girono del suo matrimonio, ovviamente una tonalità chiara.

Ai media inglesi non è sfuggita la fidanzata di Harry, la bella Meghan Markle. Anche lei è stata fotografata con una naturale sfumatura chiara sulle dita durante gli Invictus Games di Toronto. Anche Meghan si sta già abituando al protocollo reale? Al prossimo segreto di bellezza di Kate Middleton!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.