Kate Middleton sceglie il giallo D&G ed è perfetta per la finale di Wimbledon (FOTO)

Ieri l’abbiamo vista al fianco di Meghan Markle, dividere insieme a lei la scena di Wimbledon ma oggi, tutti gli occhi erano per lei. Kate Middleton è arrivata sugli spalti bellissima al fianco di suo marito. Anche William elegantissimo si è distinto per stile ma sicuramente l’attenzione è stata attirata proprio dalla meravigliosa duchessa che ha sfoggiato un abito giallo. Firmato Dolce&Gabbana, il vestito scelto da Kate era perfetto per l’occasione: anche oggi la Middleton ha scelto di non legare i capelli, ha aggiunto al suo look gli occhiali da sole ed è stata perfetta.

Ai media britannici questa volta non è sfuggito anche il valore dell’abito che Kate ha indossato per le finali di Wimbledon. Generalmente è Meghan quella più attenta al look, che non usa gli stessi abiti mentre Kate in qualche modo è la “riciclona” della famiglia. Preferisce non spendere tanto e anche per i suoi figli opta spesso per capi di abbigliamento che non costano molto e sono accessibili a tutti. Proprio per questo la scelta di oggi non è passata inosservata. L’abito indossato da Kate infatti ha una valore di oltre 1000 sterline. 

KATE MIDDLETON BELLISSIMA IN GIALLO DOLCE E GABBANA PER LA FINALE DEL TORNEO DI WIMBLEDON

Le fonti inglesi si dividono: c’è chi parla di un abito dal costo di 1000 sterline mentre c’è chi scrive che quello è il valore della borsa, sempre firmata Dolce & Gabbana che oggi Kate ha sfoggiato. Non manca anche oggi il bellissimo orologio Cartier che la duchessa sfoggia molto spesso.

Che ne dite di questo look di Kate, meglio oggi di giallo vestita o ieri quando aveva optato per un abito chiaro a fantasia? Vi riproponiamo anche le immagini di ieri quando Kate è arrivata a Wimbledon con la cognata Meghan Markle.

Meglio il look più classico di ieri o il vestito giallo scelto oggi?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.