Meghan Markle in attesa di due gemelli, gli indizi dal pancione alle cure sulla fertilità (Foto)

Su Meghan Markle sembra esserci sempre qualche notizia e più che mai adesso che è incinta e che in molti si stanno convincendo che darà alla luce due gemelli (foto). Le voci sul parto gemellare che allieterà i reali inglesi la prossima primavera sono tornate ma questa volta più insistenti perché i più attenti hanno messo insieme più dettagli. Il risultato darebbe loro ragione e se così fosse Meghan Markle ed Harry d’Inghilterra tra pochi mesi avranno tra le braccia due bebè da cullare. Partiamo dal primo dettaglio che avrebbe fatto scattare il sospetto: la pancia dell’ex attrice sarebbe cresciuta troppo in fretta. Confrontando le foto del tour in Australia, ovvero subito dopo l’annuncio della gravidanza, con quelle più recenti, il pancione sembra davvero cresciuto velocemente. Un ventre così prominente da far pensare subito a due gemelli. Aggiungiamo anche che alcuni esperti hanno confermato che in questi casi la percentuale che ci sia un parto gemellare sia davvero molto alta. Non è però un dato certo, ma proseguiamo con gli indizi.

MEGHAN MARKLE INCINTA LA SESTO MESE DI GRAVIDANZA FORSE DI DUE GEMELLI

Sembra che Harry sia pazzo di gioia e che abbia riferito a qualcuno che si tratti di un “miracle twins”, ovvero i gemellini del miracolo. Questo perché sembra che Harry e Meghan si siano rivolti a un medico per una cura sulla fertilità. Forse la Markle aveva paura che a 37 anni le sarebbe stato difficile restare incinta.

Se vogliamo aggiungere anche altro il gossip riporta anche che la migliore amica e stilista di Meghan Markle è mamma di due gemelli, ma questo ci sembra davvero improbabile come indizio. C’è anche altro, sembra che la duchessa del Sussex sia già al sesto mese di gravidanza e che quindi il parto avverrà un po’ prima del previsto. Come sempre attendiamo il seguito.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.