Francesca Barra offesa da Lemme per il suo peso rivela di essere incinta a Live-Non è la d’Urso

Forse non si aspettava di annunciare a tutta Italia la sua gravidanza in questo modo, Francesca Barra. Ma immaginiamo che l’arroganza di Alberico Lemme possa anche portare all’esasperazione e far perdere la testa. E’ successo nella puntata di Live-Non è la d’Urso in onda il primo maggio. La Barra e Lemme già in passato in altre trasmissioni, si erano scontrati. La giornalista quindi era in una delle 5 sfere per dire la sua in merito all’atteggiamento di Lemme nella casa del Grande Fratello e non solo. La Barra però non ha potuto dire molto visto che come sempre è stata travolta dagli insulti di Lemme che ha subito fatto notare che la giornalista avesse qualche chilo di troppo . “Guarda che cosce che hai” ha detto Lemme alla Barra. Pochi secondi dopo la giornalista ha sbottato: “Sono così perchè sono incinta” ha detto nella diretta di Live-Non è la d’Urso. Poi ha chiesto scusa a Barbara d’Urso e ha lasciato lo studio, travolta probabilmente delle emozioni.

FRANCESCA BARRA INCINTA: LA RIVELAZIONE A LIVE NON E’ LA D’URSO

Prima di lasciare lo studio la Barra aveva fatto notare a Lemme che le frasi dette nella casa del Grande Fratello in merito all’educazione dei figli e al fatto di non provare dolore per la loro morte sono state molto sgradevoli. “A casa ci sono persone che hanno perso i loro figli” ha urlato la giornalista prima di andare nel backstage.

La puntata è andata avanti con la conduttrice che ha fatto gli auguri a Francesca e a Claudio Santamaria per questa bellissima notizia.

La Barra invece non è tornata in studio neppure più tardi e non ha commentato quanto accaduto neppure sui social. Speriamo che la serata non abbia provocato particolari tensioni alla giornalista che di certo non le farebbero bene. E anche noi ci uniamo ovviamente agli auguri fatti da Barbara d’Urso per la giornalista e per Santamaria che stanno quindi per avere il loro primo figlio!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.