Luca Onestini fa gli auguri alla nonna ma per il coronavirus non può festeggiare i suoi 100 anni (Foto)

Il coronavirus purtroppo tiene distanti in un giorno così importante anche Luca Onestini e la sua nonna che oggi compie 100 anni (foto). Con una foto e un dolcissimo messaggio di auguri l’ex gieffino ha non solo fatto arrivare alla nonna i suoi auguri ma ha anche spiegato il perché non è andato da lei ad abbracciarla. Colpa del virus che in questi giorni ha fermato molti in Italia e non solo. Sappiamo bene di cosa parla Onestini e immaginiamo il suo dispiacere, si legge nella sua bellissima dedica alla nonna, una delle persone più importanti della sua vita. 100 anni è un traguardo che purtroppo non è per tutti, Luca ha la fortuna di avere ancora una nonna così bella e forte ma oggi non ha la possibilità di starle accanto. Avrà di certo parlato con lei ma ha voluto scrivere per lei anche un messaggio di auguri su Instagram. 

LE PAROLE D’AFFETTO DI LUCA ONESTINI ALLA SUA NONNA

Oggi, nonna sono 100 anni… quante cose hai visto, quante ne hai passate… Vorrei essere lì con te, vorrei abbracciarti, vorrei stringerti forte forte e dirti grazie per avermi dato tutto l’amore possibile, oltre l’immaginabile, quell’Amore che solo le nonne possono dare” è dolcissimo Luca mentre scrive che vorrebbe: “Ricordare le giornate passate insieme, le risate, l’affetto, le zucchine ripiene e quel ragù fatto bollire per giornate intere…”.

Invece non può andare da lei, c’è un’ordinanza regionale che glielo vieta: “non posso essere lì, non posso per ordinanza regionale, c’è la paura di questo virus e non mi farebbero entrare da te… La vita è strana ma tu sei più forte, supereremo anche questa impasse e lo faremo presto e insieme. Auguri ancora, ti voglio un bene dell’anima nonna”.

Anche suo fratello Gianmarco ha scritto un messaggio per la loro nonna mentre in tantissimi hanno apprezzato e aggiunto un like e gli auguri. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.