Alessia Marcuzzi con le rughe e le macchie sul viso, in tante postano le foto senza trucco

Una quarantena che ha cambiato un po’ tutte, forse, e anche Alessia Marcuzzi ha voluto mostrarsi al naturale senza preoccuparsi di rughe e macchie sul viso (foto). Illuminata solo dalla luce del sole la conduttrice è un incanto, senza filtri e senza un filo di trucco è come tante altre donne, bellissima. A 47 anni la Marcuzzi non ha paura di mostrarsi acqua e sapone, di mostrare un’altra luce, quella interiore, di mostrare la vera se stessa. Siamo davvero stanche della finta perfezione e non parliamo del make up perfetto ma dei filtri che non mostrano la realtà. La foto di Alessia Marcuzzi che ride mostrando le rughe mostrando ogni difetto che il trucco o un filtro potrebbero fare sparire in un attimo, è diventata virale. Ha chiesto a tutte di fare lo stesso, di mostrare la propria luce, illuminate solo dal sole. Non si chiede certo una foto brutta, quelle non piacciono a nessuno, ma siamo tutte donne meravigliose se sappiamo valorizzarci, perché uniche.

ALESSIA MARCUZZI: “SIAMO TUTTI LUCE”

Bellissimo il messaggio di Alessia che in tante hanno raccolto. “Ho deciso di scattarmi una fotografia, senza filtri e senza trucco, illuminata solo dalla luce del sole. Perché? Perché IO sono la mia LUCE. Tutti noi siamo belli, esattamente per quelli che siamo. E allora mi è venuta un’idea: ho pensato di invitare anche voi a fare lo stesso! Scattatevi una foto in primo piano senza make up, con la luce naturale”. 

Anche lei come tutti sta trascorrendo la sua quarantena a casa, è a Roma con i figli e il marito. C’è da dire che utilizza la sua linea di prodotti e magari mostrando il suo splendore anche senza trucco invita tutte a fare lo stesso. A 47 anni e con qualche aiutino non c’è dubbio che sia un vero splendore ma come lei, tante altre. “Il mio desiderio e’ quello di valorizzare l’unicità’ di ognuno di noi. Perché tutti siamo LUCE”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.