Geppi Cucciari senza filtri nel giorno del suo compleanno: le imperfezioni non contano (FOTO)

Oggi Geppi Cucciari festeggia il suo compleanno. Sono 47 le candeline da spegnere, come lei stessa ricorda nel suo post sui social. Sceglie due foto per questo giorno speciale: nella prima si mostra in posa, con un fisico quasi perfetto. Nella seconda mostra come, una posa, possa davvero cambiare tutto. Sena filtri, con i rotolini che tutte noi abbiamo se non tiriamo in dentro la pancia trattenendo il fiato. Due foto per sottolineare come spesso si tenda a mostrare solo ciò che per tutti è perfetto.

GEPPI CUCCIARI FESTEGGIA IL SUO COMPLEANNO E SI MOSTRA SENZA FILTRI

Ed ecco le parole di Geppi sui social:

Due foto in due minuti, sempre io. La vita è una questione di attimi e prospettive. Possiamo decidere di sembrare belle anche se non lo siamo. Possiamo trovare il modo di mascherare i nostri difetti o accettarli. Possiamo respirare o trattenere la pancia. Possiamo ingrassare o dimagrire. Subire gli anni che passano o accoglierli senza combatterli. Possiamo essere tutto quello che vogliamo, finché possiamo. Siamo e diventiamo ciò che vogliamo, oltre l’apparenza che scegliamo di avere. Chi è stata una trentenne discutibile, e poi una quarantenne incerta, puó ancora coltivare il sogno di diventare una quantomeno aspirante affascinante cinquantenne, mancano solo tre anni. Grazie a tutti degli auguri, noi nati d’estate abbiamo compleanni sempre appesi nelle mensole del mondo.

In questi anni Geppi si è sempre mostrata per quello che è, seguendo anche per un lungo periodo una dieta che aveva destato grande interesse da parte delle persone che seguono il suo percorso. Geppi invita a riflettere e fa bene perchè spesso, per la smania di mostrare lo scatto perfetto sui social, ci dimentichiamo di quello che siamo realmente!

Grazie per queste parole Geppi e buon compleanno anche da parte nostra!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.