Anna Tatangelo esplode: “Come Gigi ho diritto a rifarmi una vita” (Foto)

Questa volta Anna Tatangelo non ha lasciato correre il gossip su Livio Cori, infastidita anche dall’ipotesi della cronaca rosa che sia stato Gigi D’Alessio a presentarli (foto). Tutto falso Anna Tatangelo ancora una volta è stufa di leggere cose inventate, di ascoltare pettegolezzi inesistenti. Le indiscrezioni che parlavano di una possibile storia d’amore tra lei e il rapper l’hanno fatta esplodere e poche ore fa tra le su storie Instagram ha tirato fuori tutta la sua rabbia. Non è più una ragazzina Tatangelo, non ha più alcun problema a mandare tutti a quelli al paese, vorrebbe solo evitare, vorrebbe che il gossip non si interessasse più alla sua vita privata. Ha deciso di parlare perché c’è gente che parla a vanvera senza sapere la verità.

ANNA TATANGELO: “IO E GIGI NON STIAMO PIU’ INSIEME DA PIU’ DI UN ANNO”

“Partendo dal presupposto che Gigi e io non stiamo più insieme da più di un anno e, come lui ha diritto di rifarsi una vita ne ho il diritto anche io, ci tengo solo a dirvi che partirà una diffida a chiunque si permetta (intendo ovviamente i giornali) di dichiarare con tanto di virgolettati che ho rilasciato interviste sulla mia vita privata. Quando e se mi andrà di farlo, lo farò io”.

Ovvio che non abbia una storia d’amore con Livio Cori ma ha dovuto precisare che lo conosce da anni: “Abbiamo fatto un Sanremo insieme ed è stato ospite ai miei live. Tra l’altro sta lavorando al mio disco quindi queste ca**ate inventate di sana pianta del “Gigi le ha presentato Livio ecc” risparmiatevele”.

Anna Tatangelo è davvero arrabbiata: “Detto ciò, avete sempre parlato voi giornali di me e sono 16 anni che sento ca***te. Da quando ne avevo 18. All’epoca ero troppo piccola e troppo impaurita per dirvi quello che vi sto per dire, am ora non me ne frega niente: fatevi i ca**i vostri! Ps Quando avrò voglia di parlare di me lo farò io, per il resto fatevi una vita”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.