Paola Turani mostra la nuova casa, gli interni tutti da ristrutturare (Foto)

Tra le storie di Instagram Paola Turani mostra la sua nuova casa, per la prima volta pubblica gli interni (foto). La splendida influencer è al settimo cielo, in dolce attesa del suo primo figlio ha acquistato con suo marito una bellissima villa, o meglio per lei sarà bellissima quando completerà la ristrutturazione. E’ sicura della scelta, ai follower confida che è sempre più innamorata della nuova casa. Paola Turani aveva già mostrato l’esterno subito dopo l’acquisto, il giardino, la gioia dei suoi cani per tutto lo spazio di cui potevano godere. Tra i vari impegni era un mese che non ci tornava e quando l’ha rivista è stata ancora più felice, quella casa le piace sempre di più. Per la prima volta l’ha mostrata alla sua mamma e con loro c’era anche l’architetto che ha illustrato il suo progetto.

COME SARA’ LA NUOVA CASA DI PAOLA TURANI?

Su Instagram mostra tutto, la cucina, il salone, gli spazi esterni, la taverna, la cantina, le scale, c’è tutto da cambiare. Paola Turani racconta che ci sono un bel po’ di muri da abbattere, tutti i pavimenti da cambiare, chiede consiglio per decidere se è meglio mettere parquet o marmo nella zona giorno.

I follower la sostengono di continuo e l’ex modella è piena di energia ma anche di fame, di voglie. La mamma la coccola con le crepes e con la torta al cioccolato e lei a pranzo fa il pienone, poi mostra il pancione. Si trattiene, la torta al cioccolato la mangerebbe davvero tutta ma si consola portando quello che è rimasto a casa. Sarà un’estate speciale per la Turani in dolce attesa e con una villa tutta da sistemare come sognano lei e suo marito. 

In questi giorni deve coccolare un po’ di più anche uno dei suoi bellissimi cani che ha una ferita alla zampa con ben 25 punti di sutura.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.