Giorgia Soleri prende una pausa dai social dopo le offese ricevute

Giorgia Soleri ha lasciato i social, ha avvisato i suoi follower che ha bisogno di riprendersi dopo l’intervento per l’endometriosi ma è anche dopo le offese ricevute che la fidanzata di Damiano dei Maneskin ha preso questa decisione. L’influencer ha pubblicato i commenti di chi non è d’accordo sulla sua scelta di raccontare della sua malattia, del dolore, del post operatorio. Occorre invece sottolineare che è fondamentale farlo perché l’endometriosi è purtroppo ancora poco conosciuta, è diagnostica con difficoltà mentre le ragazze, le donne continuano a soffrire non capendone il motivo. Sono tanti i messaggi di sostegno ricevuti da Giorgia Soleri ma non ha la forza di dedicarsi anche agli haters.

GIORGIA SOLERI RISPONDE A CHI PROVA PENA PER DAMIANO 

E’ assurdo che siano proprio le donne a schierarsi contro la Soleri con offese assurde tirando in ballo anche il leader dei Maneskin, il suo fidanzato. Inutile fare capire a queste persone che le denunce di Giorgia sono indispensabili per aiutare le altre donne e che se lei stessa avesse saputo prima dell’endometriosi si sarebbe curata prima, avrebbe magari evitato l’intervento.

“Chissà Damiano che due palle gli sono venute per dovere sopportare sempre questa incessante lagna” è solo uno dei commenti di chi non dovrebbe avere nemmeno il diritto di scrivere sui social.

In tante hanno risposto per difenderla e a chi l’ha provocata chiedendole dove fosse Damiano la risposta è stata semplice: “Non posso ricevere visite”. 

Poi la decisione dello stop dai social, magari solo per qualche giorno, ma essenziale: “E’ un periodo estremamente delicato, ho bisogno di concentrarmi su me stessa e sul recupero post operatorio. Il mio corpo ha bisogno di attenzioni e di energie. E la mia salute mentale che, come immaginerete, è messa a dura prova dopo un intervento, deve essere tutelata”. 

Si prende una piccola pausa, non sa quanto durerà ma ne ha bisogno: “Un atto egoistico per salvaguardare la mia persona, non preoccupatevi per me”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.