Kate Middleton una dea anche se l’abito è riciclato: lezione di stile e di vita

kate middleton abito riciclato

Trovare dei nuovi aggettivi per descrivere la bellezza di Kate Middleton, la sua classe e la sua eleganza è sempre più difficile. La duchessa ha fatto breccia nel cuore di tutti i sudditi di sua maestà e non sbaglia davvero mai un colpo. Anche ieri, quando è apparsa bellissima al fianco di William, sembrava una dea. E il gesto che ha fatto, non è passato inosservato anzi. La sua è stata una lezione di stile ma anche una lezione di vita, altro che principessa riciclona! «Considerate l’ambiente quando scegliete il vostro outfit». Non voleva essere un dress code ma forse un monito quello che gli organizzatori dell’Earthshot Prize hanno chiesto agli ospiti della cerimonia di premiazione dei migliori progetti per la salvaguardia del pianeta. Kate Middleton e Willian sono stati promotori dell’iniziativa con la loro Royal Foundation,  e non potevano che dare il buon esempio sul green carpet allestito all’Alexandra Palace di Londra. Kate infatti non ha sfoggiato un nuovo abito per l’occasione ma ha ripescato dall’armadio un vestito divino che avevamo visto 10 anni fa. Il tempo passa ma per Kate si è fermato e lei è sempre divina!

Che incanto Kate Middleton sul red carpet per l’evento Earthshot Prize

Kate, la più attesa della serata, ha tirato fuori dall’armadio un abito su misura di Alexander McQueen indossato a Los Angeles nel luglio del 2011 in occasione di un evento legato ai BAFTA. Kate ha scelto quindi di essere d’esempio, sfoggiando un abito che aveva usato anche in un’altra circostanza, nel rispetto dell’ambiente. Ha variato un po’ scegliendo una cintura diversa per dare un tocco nuovo all’abito.

Anche il principe William non è stato da meno e ha cercato di essere in linea con il dress code della serata. William ha optato per un maglione nero a collo alto e una giacca di velluto verde smeraldo, in tono con il tema green, dell’evento. E sui social sono migliaia i commenti di approvazione per la coppia.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.