Giulia de Lellis cacciata da un noto locale milanese sbotta sui social

giulia de lellis

Che cosa è successo a Giulia de Lellis questa mattina? Lo ha raccontato sui social l’influencer che ha fatto una recensione negativa del locale in cui si trovava questa mattina, locale dal quale è stata allontanata a causa della presenza del piccolo Tommy. Nella struttura infatti, non era possibile entrare con il cane. Giulia quindi, non sapendolo, è entrata e poi è stata invitata a uscire. A suo dire, come lei stessa scrive sui social, la persona che le ha indicato la porta, non ha usato dei modi garbati. Presente alla scena, anche un altro noto influencer milanese che ha commentato i fatti, raccontando la sua versione di quello che è successo stamattina a Milano.

Giulia de Lellis sbotta sui social

Postando una foto del locale in questione, la De lellis ha scritto sulla sua pagina instagram: “Siete più animali voi del mio cane! Accoglienza voto zero! Animali non ammessi, ma loro sì (nel 2021, in un bar anche all’aperto). Personale all’entrata estremamente maleducato, quasi violento solo per essere entrata con un cane dando per scontato che si potesse. Roba da pazzi”.

Gianmaria Sainato, ex volto di Riccanza, che ha assistito alla scena, via Twitter ha commentato: “No vabbè stamattina ho assistito a Giulia De Lellis cacciata da Starbucks in malo modo. AIUT. Poi un video con la spiegazione di quello che sarebbe accaduto: “Io entro da Starbucks e andavo girando per trovare posto: vedo questa scena. C’era la De Lellis con questo cagnolino e niente, stava argomentando in modo acceso con la guardia e la guardia la stava invitando ad uscire. Questo è l’unico Starbucks in Europa dove non possono entrare gli animali perché c’è la torrefazione del caffè aperta, quindi senza recinzione, ed è l’unico motivo per cui gli animali non sono ammessi. In questo unico Starbucks, negli altri Starbucks sì.

Secondo quanto racconta Sainato: “A Giulia era già stato detto che non poteva entrare col suo cane, ma lei è entrata lo stesso. Ecco perché poi la guardia l’ha invitata più volte ad andare fuori, lei ribatteva di continuo e la guardia le ha proprio detto ‘signora, deve andare’, insomma le regole vanno rispettate”. Il ragazzo continua poi il suo racconto: “Cioè che colpa ne hanno loro per dire ‘servizio zero’, le regole vanno rispettate, indistintamente se sei vip o non famoso. Non è che devi fare la recensione negativa solo perché non rispetti le regole.”

Giulia al momento ha preferito non aggiungere altro ma chissà, magari in serata parlerà con le sue follower e i suoi follower di quello che è successo stamattina dando la sua versione dei fatti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.