Roberta Beta in crisi, da un anno senza lavoro: “Autostima sotto i piedi”

roberta beta

Questa mattina Roberta Beta, ex concorrente del Grande Fratello e opinionista di tanti programmi Mediaset, ha deciso di chiacchierare con i fan che la seguono sui social e di raccontare anche una parte della sua vita. Il discorso è iniziato dalla copertina di Nuovo, e dalla discussione intorno alle foto di Vanessa Incontrada. La Beta ha raccontato una sua esperienza personale, ricordando di aver detto forse anche una volta in tv di aver sofferto di disturbi alimentari, e poi è arrivata a parlare anche delle difficoltà che affronta in questo periodo. Non è la prima volta che la Beta si apre con chi la segue, nel video pubblicato poche ore fa, prima della diretta di questa mattina, è scesa più approfonditamente nella questione che riguarda il suo periodo di crisi, legata al lavoro: “Ebbene sì succede a tutti di passare dei momenti di down, di magra. Il punto è che la gente non lo dice. Sembra che essere avviliti non sia chic e non sia cool. Eppure anche questi stati d’animo fanno parte della vita quotidiana di ognuno di noi. Che ne pensate?” aveva detto la Beta poche ore fa.

La confessione di Roberta Beta sui social: non lavoro da un anno

Ieri, postando un breve video sulla sua pagina instagram, la Beta aveva dichiarato: “Oggi la mia giornata è vuota perché manca il lavoro. Oggi lo accuso e lo voglio condividere, perché è un anno che non lavoro. Cioè faccio cose, ne faccio tante ma il lavoro retribuito manca e francamente l’autostima va a finire sotto i piedi. È inutile far finta di niente. Questo è, purtroppo.

Come abbiamo detto in precedenza, oggi invece Roberta ha raccontato un’altra pagina della sua vita, in una diretta di circa 20 minuti che potrete rivedere sulla sua pagina instagram. Visto il caldo, ha deciso di restare in casa e parlare con chi la segue e ha raccontato del periodo della sua vita durante il quale ha sofferto di disturbi alimentari.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.