Cristina Chiabotto è mamma bis: tutta la felicità in una foto

Arriva dai social l'annuncio: Cristina Chiabotto è mamma per la seconda volta
cristina chiabotto

Una dolcissima notizia arriva oggi sui social, con il classico annuncio della neo mamma. E’ nata la bambina di Cristina Chiabotto, l’ex miss Italia è di nuovo mamma! Nelle ultime settimane l’avevamo vista bellissima con il suo pancione posare anche per dei servizi fotografici in attesa della piccola e oggi, la notizia della nascita! La Chiabotto e suo marito si sono presi del tempo prima di urlare tutta la loro felicità! La piccola infatti, è nata il 29 giugno ma solo poche ore fa, è arrivato l’annuncio sui social con la prima foto della bambina. Qual è il nome scelto da Cristina Chiabotto e dal suo compagno Marco Roscio per la piccola? Il 29 giugno hanno abbracciato per la prima volta Sofia, dopo averla attesa per 9 mesi! Pochi giorni fa, era stato proprio il marito di Cristina a rivelare che l’iniziale del nome scelto per la bambina iniziava con la S e molti hanno pensato che potesse essere Stella o Sole. E invece è arrivata Sofia, un nome bellissimo.

Cristina Chiabotto mamma bis: è nata la piccola Sofia

A solo un anno di distanza dalla nascita della prima bambina, Luce Maria, Cristina Chiabotto ha dato alla luce la sua secondo genita, la piccola Sofia. Per la conduttrice, la seconda gravidanza, non è stata affatto semplice anzi. Un paio di mesi fa aveva anche rivelato di soffrire di diabete gestazionale.

Non solo, non erano mancate le ansie e le paure per Cristina e suo marito. La Chiabotto è rimasta incinta la prima volta in piena pandemia, e ha dovuto prestare moltissima attenzione vista la possibilità di ammalarsi ; e anche questa seconda gravidanza, pur essendo stata più gestibile da questo punto di vista, ha comunque portato ansie e paturnie, affrontate comunque nel migliore dei modi! La nascita di un figlio poi, fa dimenticare tutte le preoccupazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.