Cristina Marino rifatta? Lei risponde con la foto da bambina

La bellissima bocca di Cristina Marino è rifatta? La moglie di Luca Argentero risponde a modo suo
cristina marino bocca rifatta

 

Dicono che Cristina Marino abbia la bocca rifatta, che i ritocchini sul suo viso sono lì e non solo e lei stufa questa volta risponde. Cristina Marino avvisa che cerca di rispondere in modo educato. A noi tornano subito in mente le risposte che invece regala sempre Laura Chiatti ai suoi odiatori, di certo più istintiva della moglie di Luca Argentero, di certo non perde tempo a cercare una foto da bambina per mostrare che lei non è per niente ritoccata. Cristina Marino invece lo fa ma avvisa che i commenti che legge sono ridicoli e magari la prossima volta non sarà così attenta nel rispondere alle critiche sul suo aspetto fisico.

Cristina Marino ha la bocca rifatta?

Solo perché ha delle labbra bellissime e carnose le dicono che sono rifatte ma di rifatto non ha niente, La foto da bambina è in bianco e nero e lei scrive: “Bocca rifatta vol. I cerco di rispondere in modo educato a commenti ridicoli”. Una bambina dal volto già bellissimo.

Luca Argentero pazzo di sua moglie risponde ad ogni suo post con cuori e fiamme. Sono una delle coppie più belle del mondo dello spettacolo. Sono in vacanza e non fanno che dedicarsi parole d’amore, da sempre. Sono in vacanza in Sicilia e la mostrano tutta la loro felicità con la piccola Nina Speranza. Sui rispettivi profili social Luca Argentero e Cristina Marino mostrano il loro amore, il lavoro e le passioni e della figlia solo gli scatti che evidenziano le emozioni di quel momento e mai il viso della piccolina. Lo chiedono da sempre che Nina non appaia in foto. Il rispetto è alla base di tutto ed è sempre questo che portavano entrambi in ogni campo. Così come difendono la figlia dai paparazzi e dai commenti difendono il loro amore e loro stessi da chi inventa chissà cosa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.