Elisa Isoardi è già finita con Matteo Salvini? Con lei ci sarebbe già un altro (FOTO)

Ad aprile la relazione tra Elisa Isoardi (foto) e Matteo Salvini era stata involontariamente ufficializzata da entrambi. I rumors sulla presunta gravidanza della conduttrice di Detto Fatto avevano fatto arrabbiare il leader politico che aveva annunciato subito querele per chi aveva osato dire il falso. Elisa Isoardi si era limitata a sorridere confidando che aveva messo un po’ di perso perché le piace mangiare. Ma è da un po’ che non leggiamo più niente su Elisa e Salvini… è già finita prima ancora di diventare un grande amore? La foto della conduttrice con un altro uomo ha già fatto gridare alla nuova liaison.

Su Instragram la Isoardi ha postato una foto con Antonio Gavazzeni, amministratore delegato di una nota società di camicie griffate. Per il settimanale Diva e Donna lui sarebbe il “nuovo cavaliere” di Elisa Isoardi, ma c’è altro da aggiungere. Mentre lei cinguetta “Sushi con Antonio Gavezzani…” lui risponde sul suo profilo social “My friend Elisa…” ovvero “La mia amica Elisa…”.

BELEN E STEFANO – LUI AVREBBE UN’ALTRA E LEI GLI DEDICA UNA CANZONE STRUGGENTE – CLICCA QUI

Ovviamente sono quei puntini sospensivi a dirla tutta perché è in quello spazio che in molti già intravedono la nuova storia d’amore. Intanto, Matteo Salvini è stato paparazzato da solo a Mulinetto, un frazione di Genova. Diva e Donna ha pubblicato le foto i Salvini in boxer e infradito; sua unica compagnia un buon libro. Salvini è un po’ appesantito mentre Elisa è tornata in forma dopo una breve dieta. Poco tempo fa la Isoardi diceva: “Matteo e io ci frequentiamo. E’ una bella persona, mi piace la sua grinta da giovane leader”, cosa direbbe oggi? Anche in questa coppia c’è crisi o i due non hanno fatto nemmeno in tempo a diventare una vera coppia? Come sempre il gossip seguirà tutto, soprattutto d’estate.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.