Kate Middleton nel viaggio in India in difficoltà per il vento che le alza il vestito (FOTO)

Kate Middleton (foto) non è nuova a questo genere di imbarazzi ma è davvero ben poca cosa il vento che soffiando le alza il vestito mentre lei accanto al marito William d’Inghilterra tenta con non poca difficoltà di trattenere la gonna evitando di mostrare al mondo intero il suo intimo. E’ iniziato il royal tour in India e se la prima sera Kate Middleton ha incantato al party in stile Bollywood presentandosi col suo meraviglioso sorriso e un bellissimo abito blu firmato da Jenny Packham. Ma aveva già fatto innamorare tutti con la sua passione per i tanti sport quando senza bisogno di essere pregata tra le baraccopoli ha fatto due tiri con i ragazzi di una scuola locale. Per un impegno ben più solenne ha avuto un bel po’ di difficoltà.

Le era già successo che il vento le sollevasse la gonna e che i pettegoli e il rigore le puntassero il dito contro. Era il viaggio in Australia e i suoi abitini coloranti e svolazzanti non erano stati una scelta perfetta. Kate Middleton ci ricasca e l’abito bianco le impedisce di essere serena mentre cammina e mentre depone dei fiori. Ecco le foto dei vari momenti

Belen e Stefano festeggiano il compleanno di Santiago – qui le foto

Tutto l’imbarazzo però si cancella in un attimo con le risate e gli sguardi di intesa tra lei e e William d’Inghilterra e la gioia di essere in India. William ha confidato che appena si sposarono Kate gli disse che il primo dei Paesi che avrebbe voluto visitare era proprio l’India. Dopo 5 anni il desiderio è stato realizzato e la duchessa di Cambridge per l’occasione ha scelto un guardaroba perfetto per lo stile un po’ meno per il vento. In realtà l’unica difficoltà per Kate sembrerebbe essere la mancanza di George e Charlotte; ma presto torneranno tutti insieme a casa per festeggiare proprio il primo compleanno della principessina.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.