Il battesimo di Isabel, gran festa per Francesco Totti e Ilary Blasi (FOTO)

Questa mattina Ilary Blasi e Francesco Totti (foto) sono arrivati separati nella Basilica Santa Maria in Domnica alla Navicella per il battesimo della loro piccola Isabel, la terzogenita nata lo scorso 10 marzo. Una location scelta da Ilary e Francesco Totti definita da sogno, tra villa Celimontana, il Colosseo e il Circo Massimo che fanno da sfondo e tutto l’amore possibile di una famiglia così bella. Il capitano della Roma aveva gli allenamenti e il dovere viene prima di ogni altra cosa, ha chiesto e ottenuto un permesso alla società giallorossa e ha quindi eseguito un allenamento in solitaria per poi arrivare in tempo al battesimo della sua Isabel.

Un allenamento di prima mattina con Spalletti poi una doccia e via alla Basilica dove è arrivato prima di tutto intorno alle 11,45. Look sportivo per Francesco Totti con jeans, camicia bianca e giacca nera. Invece Ilary non poteva che essere colorata e come sempre elegante. La Blasi è arrivata poco dopo il marito con un’altra auto e ha indossato raggiante un abito lungo con gonna a fiori e blu che illuminava il viso.

Le foto del principino George in pigiama con Barack Obama – clicca qui

Felici del battesimo di Isabel soprattutto i suoi fratelli maggiori Cristian e Chanel. Il primogenito ha copiato un po’ il look del papà, romantica ed elegante la bambina, proprio come la conduttrice televisiva. C’era ovviamente tutta la famiglia, non potevano mancare nonna Fiorella, nonno Enzo e il preparatore atletico di Totti, Vito Scala. La piccola Isabel Totti ha reso la sua famiglia ancora più bella e felice da quel 10 marzo venendo al mondo nella nota clinica Mater Dei di Roma, il giorno del battesimo vissuto nel modo più semplice, come piace ai Totti, circondati da tanto affetto, un po’ anche quello dei loro rispettivi fan.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.