Ilaria D’Amico e Gigi Buffon, vacanza alle Mauritius e senza figli per la coppia in gran forma (Foto)

Pur dovendo gestire una numerosa famiglia allargata Gigi Buffon e Ilaria D’Amico non rinunciano di certo alla coppia e coltivano in vacanza la passione partendo senza figli e in pieno relax (foto). La rivista Chi mostra le foto della vacanza al sole in pieno inverno italiano di Ilaria D’Amico e Gigi Buffon; la coppia ha scelto le Mauritius. Il portiere e la sua compagna sono originali perché tante altre coppie vip, soprattutto del mondo del calcio, hanno preso l’aereo per le Maldive, i Buffon invece preferiscono starsene da soli, senza il timore di dovere incontrare qualcuno. Il settimanale Chi di Alfonso Signorini li ha come sempre beccati e li ritroviamo distesi sui lettini a sorseggiare latte di cocco. Anche Ilaria D’Amico sceglie il bikini nero, per lei però non è una novità. Gigi Buffon mette in luce un po’ tutto con il suo slip azzurro. Fermo per un infortunio lui ne approfitta per fare il pieno di energie, lei per staccare la spina dalla quotidianità.

Tra chiacchiere e lettura non manca il momento coccole e passione poi tornano a perfezionare l’abbronzatura. Sotto il sole delle Mauritius si godono la loro vacanza del tutto indisturbati. Conoscendo la loro riservatezza non gradiranno le foto apparse su Chi ma ormai ci sono abituati, di certo adesso non hanno più niente da nascondere.

Prima di tornare dai figli, Pietro nato dalla precedente storia d’amore della giornalista con Rocco Attisani, i due figli più grandi di Buffon nati dal matrimonio con la splendida Alena Seredova e il più piccolo Leopoldo Mattia nato dal loro amore, si ricaricano le batterie per i nuovi e vecchi progetti. Gigi Buffon aveva annunciato il suo ritiro dopo l’esclusione ai mondiali dell’Italia ma potrebbe rimanere ancora se la Juve vincesse la Champions League.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.