A Villa Oleandra i Clooney ospitano gli Obama e Amal indossa un abito favoloso (Foto)


Amal alamuddin

Amal Clooney non sbaglia un outfit, la moglie di George Clooney indossa sempre l’abito e giusto e per una serata a Villa Oleandra con ospiti gli Obama lei ha scelto un abito lungo fiorato (foto). Amal Alamuddin adora i colori, l’ha dimostrato più volte indossando anche un total yellow, tutto giallo, nel giorno del Royal wedding del principe Harry e Meghan Markle. Questa volta l’arancione e il viola sono i colori del suo vestito davvero delizioso. L’ex presidente degli Stati Uniti è ospite nella villa sul lago di Como di proprietà dell’attore hollywoodiano, con lui ovviamente ci sono anche la moglie Michelle e le figlie, inoltre una nipotina, ma non sono gli unici presenti a Laglio, tra dipendenti ed altri il gruppo è davvero ricco. “Così magico da togliere il fiato” avrebbe commentato Obama appena arrivato nel Grand Hotel con tutta la comitiva. Una vacanza in un periodo perfetto per clima e sole. Di giorno tutti insieme a Villa Oleandra e poi la sera con il motoscafo verso Villa D’Este per una cena elegante.


GLI OUTFIT DI AMAL ALAMUDDIN E MICHELLE OBAMA PER LA SERATA A LAGLIO

Più semplice il look dell’ex first lady americana, per lei camicia bianca più corta davanti che ha abbinato a pantaloni neri e sandali rasoterra. Felice Amal di aver ospitato Obama e con il suo abito lungo floreale sulle tonalità dell’arancio ha incantato tutti. Blindatissimo il lago di Comio che forse non è mai stato così chic pur accogliendo sempre tanti personaggi famosi.

Una giornata di relax in villa a bordo piscina e poi nel tardo pomeriggio tutti in motoscafo per un giro e poi l’arrivo a Villa D’Este a Cernobbio. Per tutti una cena esclusiva e a brillare tra tutte ovviamente la padrona di casa, la splendida signora Clooney.


Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close