Anche Elena Santarelli è in vacanza in montagna con la sua famiglia, tutti sulle Dolomiti (Foto)


Tocca davvero il cielo con un dito Elena Santarelli che in vacanza con la famiglia sulle Dolomiti scrive “sempre più in alto”. Le foto che pubblica sul suo profilo social sono meravigliose, parlano anche senza dire niente e tutto ciò che Elena aggiunge, le sue parole, non sono mai per caso. Ha imparato a dire ciò che pensa, ha imparato anche a frenarsi perché non sempre è utile discutere, ma ha imparato anche tanto altro, purtroppo con dolore. Anche lei come Michelle Hunziker, Serena Autieri ed altre vip ha scelto le Dolomiti per terminare le sue vacanze estive e dagli scatti che condivide sembra davvero la scelta perfetta. Semplicità, natura, un po’ di fatica, niente caldo e tanti sorrisi. Con lei c’è sempre Bernardo Corradi e di certo ci sono i loro figli ma non sono soli.

ELENA SANTARELLI BELLISSIMA SULLE DOLOMITI

ELENA SANTARELLI LE SUE PAROLE DOPO LA MORTE DI NADIA TOFFA: CHIEDETELE PERDONO

Immaginiamo abbia allontanato persone dalla sua vita e ne abbia trovate altre, non tutti sono veri amici, non tutti sono capaci di stare accanto a chi ha bisogno. La sua forza è stata di esempio a tanti genitori e la sua paura le fa vivere diversamente adesso la vita. Lunghe camminate, paesaggi che tolgono il respiro e tutto l’amore su cui può contare.


A chi le dice che è troppo magra senza capire niente di lei risponde con un bel vasetto di Nutella. In genere mangia sano, che non vuol dire poco, ma quando sente il bisogno prende il cucchiaio e lo affonda nella golosa crema. “Sempre più in alto” è la frase che  dovremmo ripetere tutti e fare in modo di toccarlo davvero il cielo con un dito senza pensare a chi non ci aiuta.


Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close