L’ex fidanzata di Fabio Troiano schifata, si riferisce al red carpet con Eleonora Pedron? (Foto)


Quanto è stato romantico il red carpet con il primo bacio in pubblico tra Fabio Troiano ed Eleonora Pedron? Di certo quelle foto, quelle immagini, non hanno commosso l’ex fidanzata dell’attore che sul suo profilo social sembra aver espresso il disgusto per la nuova storia d’amore o meglio per quegli attimi di tenerezza. Anny Centis e Fabio Troiano si sono amati per ben sei anni e poi non sappiamo cosa è accaduto ma adesso è certo che lui ha scelto di avere accanto l’ex Miss Italia, l’ex storica di Max Biaggi, la bellissima Pedron. Gli amori finiscono, ne arrivano altri ma qualcuno prima o poi ci resta male. Niente di ufficiale né di confermato nel post della bella Centis ma per molti il messaggio è chiaro.

ANNY CENTIS RIVOLGE IL SUO DISGUSTO A FABIO TROIANO?

La modella ha condiviso il suo stato d’animo usando una sola parola ma ben chiara “Schifata”. E’ accaduto dopo il red carpet alla Mostra del cinema di Fabio ed Eleonora e per molti non c’è dubbio che Anny abbia trovato fuori luogo la nuova coppia al Festival di Venezia. Sembrava una storia solida, di certo importante, quella tra Troiano e la Centis e poi sono iniziati i pettegolezzi e alla fine l’attore e l’ex Miss Italia hanno ufficializzato sul tappeto rosso la loro relazione.


Due anni fa Troiano parlava della sua storica fidanzata al settimanale F commentando: “Mi trasmette una fiducia nuova, mi ha permesso di trovare la dimensione giusta, mi fa star bene e non ho bisogno di altro”. Qualcosa non è andato nel verso giusto, l’idillio si deve essere interrotto e chissà se prima o poi la Centis dirà la sua su ciò che è accaduto e sul cosa non avrebbe voluto vedere. Quanto durerà questo nuovo amore?Ultime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close