Francesco Renga e Diana Poloni, il cantante pubblica la prima foto con la sua compagna (Foto)


Dopo quattro anni Francesco Renga ha condiviso la sua prima foto con la nuova compagna, Diana Poloni, un’immagine davvero rara perché il cantante non ama mostrare molto della sua vita privata (foto). Stanno insieme dal 2015 dopo la fine della storia d’amore tra Renga e Ambra Angiolini e l’artista ha fatto di tutto per tenere lontano i paparazzi, il gossip, della sua relazione, dalla sua vita. Di Diana avevamo visto qualche scatto ma niente di così evidente, niente che mostrasse il loro amore, questa data invece è da segnare. Francesco ha voluto mostrarsi apertamente e ha scelto una foto in cui balla con la sua compagna. Non è un gran ballerino ed è per questo che forse ride mentre abbraccia Diana. La bella ristoratrice che ha scelto dopo aver detto addio ad Ambra Angiolini forse è davvero la donna della sua vita.

FRANCESCO RENGA POSTA LA PRIMA FOTO CON LA SUA COMPAGNA

L’occasione del debutto di coppia sui social è stato il matrimonio di una coppia di amici, look nero per entrambi e lei che appare sensualissima con la tuta che le lascia la schiena scoperta. Musica e risate e Renga e scrive: “Balliamo? In realtà mi muovo a ritmo di musica solo sul palco ma all’inizio del nostro tour manca ancora un mesetto, così mi alleno un po’”.


Il cantante non sa ballare ma è evidente che mentre posta questa foto tenta di spostare l’attenzione su altro. Nessuna dedica d’amore esplicita ma ai fan non è sfuggito niente e nei commenti è arrivata una pioggia di cuori per la coppia. Il loro amore non era un segreto, Francesco Renga ne ha parlato più volte ma la privacy era sempre al primo posto. Siamo certi che tutto tornerà come prima, passerà molto prima di ammirare un’altra foto come questa sul suo profilo social.Ultime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close