Serena Enardu distrutta e dimagrita dopo l’addio a Pago: “Sono in cura da uno psicologo”

Serena Enardu non si nasconde. Già qualche giorno fa, dopo la fine dell’avventura nell’isola delle tentazioni di Temptation Island VIP, aveva raccontato di come per lei non sia stato affatto semplice il “dopo”. L’ex tronista di Uomini e Donne si era sfogata parlando anche di un disagio che le stava causando una notevole perdita di peso. Parole che trovano conferma anche nella sua ultima intervista per la rivista Chi. La Enardu infatti racconta di come per lei non sia stato affatto semplice voltare pagina dopo la fine della sua storia d’amore con Pago durata quasi sette anni.

E come si legge sulle pagine della rivista Chi in edicola questa settimana, Serena continua a piangere disperata per quello che è successo. Fa tutto ancora molto molto male ma a quanto pare il punto da mettere a questa situazione era necessario. La Enardu anche in questa ultima intervista ribadisce che per lei la storia con Pago era già finita da tempo e che nel corso del programma se n’è resa conto.

SERENA ENARDU SI CONFESSA SULLE PAGINE DELLA RIVISTA CHI: SONO IN CURA DA UNA PSICOLOGA

Ed ecco le parole di Serena Enardu nel numero della rivista Chi in edicola questa settimana:

Sono in cura da una psicologa. Io e Pago da due anni non stavamo bene. Ho sempre avuto paura di ferirlo, di fargli del male e ho sbagliato. Per tutelare lui, abbiamo distrutto tutto. Non mi vergogno di dire che sono in cura.

E ancora:

C’è un lato di me che non ho voglia di raccontare. La mia vita è fatta di grandi dolori. Faccio fatica a parlarne. Ho toccato il fondo. Ora devo cercare la luce, soprattutto per mio figlio. Pago mi ha lasciato sola, non mi ha compreso. In casa i pantaloni li portavo io.

Un percorso verso la rinascita che chiaramente Serena dovrà fare da sola. Dovrà ritrovare il suo equilibrio per il suo bene e per quello di suo figlio che fa da sempre il tifo per lei. Al suo fianco la famiglia, sua sorella Elga e i genitori che le stanno da sempre vicino.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.