Il marito di Delia Duran ammette in tv: “Si volevo aggredire Alex Belli ma non ho mai toccato lei”

Nella puntata di Live-Non è la d’Urso in onda ieri 4 novembre 2019 si è parlato di una notizia molto fresca. Qualche giorno fa infatti sui social Alex Belli e Delia Duran aveva parlato di una aggressione subita da parte del marito di lei, che non è ancora il suo ex ( erano in tribunale appunto per una causa di divorzio che si sta avviando). Sui social però era intervenuta anche Mila Suarez, ex fidanzata di Alex Belli che aveva preso le difese di Marco, e aveva detto che i due si erano inventati tutto. In realtà la Suarez è stata ampiamente smentita dallo stesso Marco che ieri, in diretta a Live, ha ben spiegato quello che è successo, confermando però solo in parte il racconto di Alex e Delia. L’uomo infatti non ha nessun problema a raccontare la sua versione dei fatti spiegando quello che è successo.

IL MARITO DI DELIA DURAN PARLA DELL’AGGRESSIONE AD ALEX BELLI

Secondo il racconto di Marco, dopo l’udienza, lui e Delia erano usciti dal tribunale senza nessun problema. Poi però aveva visto in macchina Alex, e aveva deciso di avere un confronto con lui, visto tutto quello che in passato, a detta di Marco, il Belli aveva ordito per farlo sembrare un picchiatore di donne. Per questo si era avvicinato alla sua macchina come a volergli dare due schiaffi. Belli si era chiuso in macchina per evitare il confronto fisico. A quel punto Delia, per paura che suo marito potesse fare del male a Belli, si era attaccata alle sue spalle. Nel frattempo, stando al racconto dell’uomo, Belli era andato nella parte posteriore dell’auto per poi scendere dalla parte del passeggero e andare a chiedere aiuto alle forze dell’ordine del tribunale. Marco sottolinea che contro Delia non ha fatto nulla: “Appena mi sono accorto che c’era lei alle mie spalle mi sono immobilizzato, non avrei mai fatto del male a mia moglie, le voglio bene, non ho mai avuto niente contro di lei. Mia moglie ha solo raccontato le bugie che le sono state suggerite dallo stratega.”

Marco ribadisce quindi che avrebbe dato volentieri due schiaffi all’attore ma che non avrebbe mai alzato un dito contro Delia . Non lo ha mai fatto e parlando di quei famosi video che dovrebbero dimostrare che lui l’ha picchiata, commenta che si tratta solo di un montaggio fatto ad hoc da Belli che tra l’altro sa bene come fare queste cose visto che lo fa per lavoro. “L‘ha mandata in casa mia piena di telecamere per riprendere chissà cosa ma non ha avuto nulla perchè io non le ho fatto niente” ha ribadito il marito di Delia Duran.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.