Diana del Bufalo frecciatina a Paolo Ruffini e si toglie i sassolini dalla scarpa (Foto)

diana del bufalo su instagram

E’ molto arrabbiata Diana del Bufalo nei confronti di Paolo Ruffini, ormai suo ex fidanzato, e su Instagram ha deciso di non restare più in silenzio (foto). Non dice molto ma quello che accenna basta per far pensare a tutti che i suoi post siano contro l’uomo che l’ha fatta soffrire. Non si sa se sia stata lei a lasciare Paolo o se a mettere fine a tutto sia stato lui ma a questo punto poco importa, Diana continua a soffrire ma appare più forte, forse come è forte la sua delusione. Dopo il post con cui ha annunciato a tutti che la storia era finita già da un mese e mezzo e che non ce la faceva più a stare zitta aggiungendo anche un po’ di dettagli, la Del Bufalo non si è per niente pentita, anzi si è tolta ancora altri sassolini dalla scarpa. “Ogni pagliaccio torna nel suo circo. Ogni regina torna sul suo trono” non è la prima volta che una donna usa queste frasi per provocare e deve darle grande soddisfazione. Posta un cielo azzurro e lei che evidentemente è tornata a respirare.

PAROLE DURE DI DIANA DEL BUFALO DOPO LA ROTTURA CON PAOLO RUFFINI

Che siano parole rivolte all’attore e conduttore è solo una ipotesi ma molto forte. Dopo avere manifestato il suo stato d’animo e raccomandato le donne di seguire il loro sesto senso perché in genere non sbaglia, Diana sembra non avere ancora terminato con i post per ferire Paolo o forse per tentare di fargli capire dove ha sbagliato e quanto l’abbia resa infelice.

Lui intanto continua a far finta di niente, almeno sui social non parla di altro che di lavoro. Chissà se a questo punto alla dolce e simpatica attrice restano altri sassolini nella scarpa. Sembra abbia voglia di dire tanto ma si trattiene. Dopo un mese mezzo prova ancora tanta rabbia, come ha già spiegato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.