Ida Platano e Riccardo Guarnieri primo Natale insieme e felici: c’è odore di fiori d’arancio

Finalmente felici e sorridenti insieme! Ieri i fans di Riccardo e Ida si erano un po’ preoccupati visto che il pugliese era ancora in quel di Grottaglie, per una cena insieme a Sossio Aruta e Ursula Bennardo e lontano dalla sua Ida. Ma questa mattina arriva lo scatto che rassicura tutti: Ida Platano e Riccardo Guarnieri sono felici insieme e passeranno queste feste da coppia! Si sente odore di fiori d’arancio? Sembrerebbe proprio di si. Riccardo ha dato l’anello a Ida, ha fatto la proposta per cui adesso manca solo il suo si. La bella parrucchiera non ha ancora risposto pubblicamente alla proposta di Riccardo, che magari organizzerà un qualcosa di più romantico lontano dalle telecamere, visto che la prima volta non è andata benissimo. Ida però ha fatto un passo in avanti. Non ha ancora risposto forse alla domanda di Riccardo ma ha iniziato a indossare l’anello. Per cui il matrimonio potrebbe davvero essere vicino!

IDA E RICCARDO INSIEME A NATALE FINALMENTE FELICI

E’ un Natale sicuramente speciale per la coppia nata nello studio di Uomini e Donne. Ida e Riccardo stanno insieme e sono raggianti. Passeranno quindi questo Natale insieme come documenta la stessa dama del trono over sui social, mostrando una dolcissima foto insieme al suo fidanzato. Per il momento sui social non ci sono invece dediche di Riccardo ma immaginiamo che presto arriveranno dolcissime parole anche dal cavaliere!

Noi auguriamo davvero a questa coppia di trascorrere un Natale all’insegna della serenità perchè dopo l’ultimo turbolento periodo, si meritano davvero un po’ di pace! E poi magari chissà, quando Uomini e Donne tornerà in onda, potrebbero anche raccontare come hanno trascorso queste feste e che progetti hanno per il futuro.

Noi, dopo aver “sopportato” questa coppia, ci meritiamo il matrimonio di Ida e Riccardo nel magico mondo di Canale 5, se non in prima serata, anche al pomeriggio!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.