Il matrimonio di Luigi Berlusconi e Federica Fumagalli dopo otto anni di fidanzamento (Foto)


Lugi Berlusconi ha chiesto a Federica Fumagalli di diventare sua moglie, un matrimonio che sta per arrivare dopo otto anni di fidanzamento (foto). Finalmente hanno deciso di sposarsi e lo faranno la prossima estate e anche dopo qualche tira e molla, come aggiunge il gossip. In tutte le coppie si vivono momenti alti e momenti bassi ma Luigi è il figlio di Silvio Berlusconi e Veronica Lario, inevitabile che qualche volta finisse tra le pagine di cronaca rosa. La coppia fu avvistata la prima volta a Villa Certosa e in tanti si affannarono per scoprire chi fosse lei, la bella Federica Fumagalli. Per l’ultimogenito di Berlusconi però poi sembra ci fu anche il tempo per perdere la testa per un’altra ragazza ma alla fine è l’amore a trionfare e nell’aria si sente già il profumo dei fiori d’arancio. Il piccolo tra i Berlusconi, che in realtà ha già 31 anni, ha così deciso di chiedere ufficialmente la mano a Federica e l’ha fatto nel giorno di Natale.

LUIGI BERLUSCONI E FEDERICA FUMAGALLI, UN AMORE NATO ALL’UNIVERSITA’

La coppia ha comunicato alle rispettive famiglie l’intenzione di volersi sposare la prossima estate. Il loro sarà stato di certo un Natale speciale. Il loro amore è sbocciato tra le aule dell’Università. Si sono conosciuti alla Bocconi di Milano e non si sono più lasciati. Un anno dopo la loro prima apparizione insieme erano già una coppia, pronti a dire a tutti quanto fosse grande il loro amore.

Sembra che dopo il sì andranno a vivere nella villa di via Rovani a Milano, di proprietà di Silvio Berlusconi. Immaginiamo che per il matrimonio ci sarà tutta la famiglia riunita. A questo punto mancano le nozze di Pier Silvio Berlusconi con Silvia Toffanin, ormai anche la loro seconda figlia ha l’età giusta per portare le fedi a mamma e papà.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close