Ilary Blasi con le figlie Chanel e Isabel ma tutti chiedono autografi a Totti (Foto)


Ilary Blasi l’ha confidato di recente a Che tempo che fa che non è il massimo uscire con Totti e non essere per niente notata e non esagera, infatti la rivista Oggi mostra le foto con le figlie mentre l’ex capitano della Roma viene bloccato dalla folla. Bellissima come sempre Ilary passeggia con Chanel e la piccola Isabel, anzi più che altro si allontana dopo avere pranzato con un gruppo di amici. Poco più in là c’è Francesco Totti, sorridente mentre in tanti scattano un selfie con lui o chiedono un autografo. Nessuno si accorge della conduttrice e showgirl, nessuno le chiede uno scatto. Lei continua a sfilare verso l’auto e attende di andare via appena Francesco si libera dall’affetto dei tifosi. “Stare con Francesco è umiliante” ha confessato a Fabio Fazio anche se con il sorriso ma consapevole che lui soprattutto a Roma è ben più famoso e amato.

I TOTTI AL RISTORANTE SUL LUNGOMARE DI FIUMICINO

La rivista Oggi li ha beccati tutti insieme sul lungomare di Fiumicino dove spesso si concedono un pranzo con un bel gruppo di amici. Due ore tra risate e pietanze e intanto la voce che lì ci fosse l’ex calciatore si è sparsa e sono arrivati tutti per Totti, almeno per un selfie con lui.

Ilary Blasi ormai lo sa bene che sarà sempre così, ogni volta che è con suo marito si rassegna e si mette in secondo piano, paziente, certo orgogliosa che tutti cerchino Francesco ma un po’ meno che nessuno si accorga di lei.

ILARY BLASI SI BECCA UNA MULTA PER COME HA PARCHEGGIATO L’AUTO

Capelli legati, make up leggero, un cardigan indossato con un top di pizzo e i pantaloni di pelle, anfibi e cappotto extra large, tra le mani le borsette colorate di Chanel e l’aria serena di chi ha trascorso una bella giornata con la famiglia.


Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close