Matrimonio a sorpresa per Paolo Rossi alle Maldive, ha organizzato tutto la sposa (Foto)

Paolo Rossi era in vacanza alle Maldive con la moglie e le figlie ma non aveva lontanamente immaginato che su una meravigliosa spiaggia avrebbe detto il suo secondo sì (foto). Secondo matrimonio per Paolo Rossi, una cerimonia a sorpresa organizzata da sua moglie, Federica Cappelletti. Stanno insieme da 22 anni, il primo sì dieci anni fa e mentre l’ex calciatore era all’oscuro di tutto lei preparava ogni cosa per l’anniversario più bello. Sempre più vip festeggiano così, alle Maldive e con un sì al tramonto, il loro matrimonio. Paolo Rossi non si è scomposto nemmeno quando ha visto l’altare in spiaggia. Gli avevano detto che avrebbero celebrato un matrimonio ma non ha pensato nemmeno per un attimo che lo sposo fosse lui. Federica invece con la complicità delle figlie, Maria Vittoria e Sofia Elena ha organizzato un evento magico che ha emozionato non poco Paolo. 

PAOLO ROSSI ALLE MALDIVE HA PIANTO COME UN BAMBINO

E’ stata un’emozione immensa per lui, una sorpresa meravigliosa. Paolo e Federica hanno rinnovato le loro promesse d’amore mentre ammiravano l’oceano e sfioravano petali rosa. Ovviamente le damigelle sono state le loro bambine di 10 e 7 anni. Tutti erano vestiti di bianco e con i piedi nudi sulla sabbia. 

MATRIMONIO BIS ALLE MALDIVE ANCHE PER BENEDETTA ROSSI

Invitati alla celebrazione una famiglia, sono amici della coppia in vacanza con loro alle Maldive. Unico assente ma giustificato il primogenito di Rossi; Alessandro aveva impegni di lavoro ma non è mancato il suo sostengo in un momento così bello. Il 37enne ha un bellissimo rapporto con la seconda moglie di suo padre. Alla rivista Chi Paolo Rossi ha confidato: “Bisogna essere in grado di accettare i cambiamenti fisiologici di un rapporto, ma ci si può riuscire solo quando c’è l’intesa nel farlo” questo il segreto del loro amore. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.