Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi è finita? Quarantena amara per la coppia

Arriva una indiscrezione davvero come un fulmine a ciel sereno, completamente inaspettata che riguarda una coppia molto solida e amata del mondo dello spettacolo. Parliamo di Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi che, stando alle indiscrezione lanciate da Dagospia, si sarebbero lasciati. Qualche mese fa la conduttrice, rivivendo le emozioni del suo matrimonio con Paolo Calabresi aveva persino postato sui social il video del loro giorno speciale. Mai avremmo pensato che solo un paio di mesi dopo le cose potessero cambiare. E invece a quanto pare, stando a questa indiscrezione, per la coppia la quarantena sarebbe stata davvero amara. Pare che durante il lockdown il numero dei divorzi sia aumentato in modo esponenziale e anche per Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi sarebbe arrivato il momento dell’addio. Sarà vero?

E’ FINITA TRA ALESSIA MARCUZZI E PAOLO CALABRESI?

Ecco l’indiscrezione lanciata da Dagospia:

“Una vittima della quarantena? 20 giorni fa, dopo 6 anni di matrimonio, Alessia Marcuzzi ha mollato al suo destino di single il marito Paolo Calabresi Marconi”

Si sa davvero pochissimo di quello che è successo tra i due. Una cosa è certa: fino a Pasqua, un mese fa quindi, l’amore andava a gonfie vele. Poi nell’ultimo periodo non ci sono state molte immagini di Alessia e Paolo insieme, del resto il marito della conduttrice non ama molto i social. Alessia era stata inoltre una delle giudici di Amici, qualche settimana fa e ci era sembrata alquanto serena. Ma la notizia bomba potrebbe essere davvero molto fresca. Noi ci auguriamo che tutto si possa sistemare e che le cose vadano bene, sia che si arrivi a un divorzio sia che si trovi il modo di andare avanti. Solo una coppia sa quello che succede nella sua vita!

Vedremo se la conduttrice nelle prossime ore deciderà di commentare smentendo o confermando questa bomba che è stata lanciata da Dagospia! Secondo altre indiscrezioni sarebbe stata la Marcuzzi a lasciare l’imprenditore, sarà vero?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.