Elena Morali e Luigi Favoloso si sono sposati a Zanzibar: matrimonio in spiaggia (FOTO)


Nelle ultime ore in merito alla storia d’amore di Luigi Mario Favoloso ed Elena Morali si è detto di tutto a causa di alcuni screen che il suo ex fidanzato ha postato sui social. Immagini che avrebbero dovuto dimostrare come la Morali in chat dicesse che la storia con Favoloso era solo una montatura e che lo avrebbe lasciato nel corso dell’ultima puntata di Live-Non è la d’Urso. Ma a quanto pare, quelle conversazioni non corrispondono alla realtà dei fatti visto che, qualche ora fa, come era stato annunciato anche sui social da molte pagine di gossip, Elena Morali e Luigi Mario Favoloso si sono sposati! Matrimonio a Zanzibar per la coppia con romantiche foto in spiaggia e dedica d’amore di Favoloso per la sua Elena che, postando la foto delle nozze sui social ha scritto: “La verità è che ti sposerei in tutti i posti del mondo”.

ELENA MORALI E LUIGI MARIO FAVOLOSO SPOSI A ZANZIBAR

Con questa dedica Elena Morali ha annunciato le nozze: “In ogni singola vita dimentico sempre quanta pazienza ci voglia a riconoscerti, e appena ti ritrovo, mi stupisco di quanto io ti ami ogni volta di più, Anima bella ❤️
Inshallah ✨
“.

Ed ecco invece la dedica di Luigi Mario Favoloso: “La verità è una, ti sposerei in ogni angolo del mondo, ed è quello che farò.”

I due a piedi nudi si sono sposati in riva al mare sotto un romanticissimo gazebo. O almeno questo è quello che si intuisce dalle loro parole. Non vediamo celebranti o altre persone che hanno partecipato all’evento per cui ci fidiamo! Saranno scatti, sarà realmente un rito di matrimonio? Magari ce lo riveleranno domani nell’ultima puntata di Live-Non è la d’urso che potrebbe vederli protagonisti. Attendiamo di conoscere ogni dettaglio mentre sui social, come potrete immaginare, si è scatenato l’inferno tra chi non crede a queste immagini e chi invece spera che realmente l’amore abbia trionfato!

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close