Crisi per Tina Cipollari e il compagno Vincenzo? Dal matrimonio all’addio


Sembrerebbe che la distanza forzata, causata dai tanti mesi di lockdown, non abbia portato nulla di buono per Tina Cipollari e il suo compagno Vincenzo. Lei è rimasta a Roma, divisa tra il lavoro per Uomini e Donne e la famiglia, mentre Vincenzo, noto imprenditore toscano, pare sia rimasto in regione, per gestire i suoi affari. I due quindi si sarebbero allontanati per mesi e adesso, non avrebbero ritrovato, secondo quelle che sono le ultime indiscrezioni, il feeling di un tempo. A parlare della crisi tra Tina e il suo compagno, anche il settimanale Nuovo che dedica questa settimana un lungo articolo alla coppia. E’ davvero finita? Lo scorso anno parlavamo di un possibile matrimonio tra i due, magari in un posto esotico, con pochi invitati. E adesso invece si parla di una possibile separazione…

TINA CIPOLLARI E VINCENZO SI SONO LASCIATI? LE NEWS

Le ultime foto dei due insieme risalgono al mese di febbraio. Tra l’altro prima dell’emergenza sanitaria, si parlava sempre su Nuovo, proprio di questo matrimonio imminente. E invece nell’ultimo periodo Tina aveva dichiarato: “Con Vincenzo ci sentiamo spesso al telefono e ogni tanto facciamo anche qualche videochiamata, ma nemmeno tante: avendo i miei tre figli a casa con me, ho una vita piuttosto impegnata e, grazie a Dio, non conosco la noia”.

Lo scorso anno però avevano passato l’estate insieme, tra Italia e Ibiza, e le foto sui social non erano mancate. Cosa succede invece quest’anno? I due sono in crisi o semplicemente hanno scelto di non condividere quello che fanno con i followers?

Tina di solito parla di quello che succede nella sua vita, anche per fare chiarezza, ascoltando queste insistenti, voci, dirà qualcosa in merito alla sua relazione con Vincenzo?

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close