Alena Seredova si emoziona: il piccolo Buffon si occupa della sorellina (Foto)


E’ al settimo cielo Alena Seredova, piena d’amore e di gioia per la sua famiglia, soprattutto da quando è nata la piccola Vivienne. Le foto pubblicate da Alena mostrano il suo piccolo Buffon mentre si occupa della sorellina, sono scatti che riempiono il cuore e la Seredova si emoziona. Non sapeva come avrebbero reagito i suoi figli nati dal matrimonio con Gigi Buffon con l’arrivo della sorellina. E’ sempre stata molto sincera e durante la gravidanza ha raccontato di avere detto a Louis e David Lee della dolce attesa attraverso una lettera. Era una lettera scritta dalla sorellina in arrivo e tutti erano sembrati felici ma aveva paura che la realtà sarebbe stata diversa. E’ David Lee, il secondogenito, ad occuparsi della sorellina, è lui che la coccola ed è pieno di attenzioni. “Lui + lei” scrive Alena Seredova mostrando il suo ometto che si preoccupa di sistemare il ciuccio a Vivienne nella carrozzina.

TUTTA LA FAMIGLIA A FORTE DEI MARMI PER L’ESTATE

Arriva poi un altro scatto e sono sempre David Lee e Vivienne insieme. Una foto dolcissima, la piccola è nella sua sdraietta e lui le dà il biberon. Non mancano le foto con il primogenito, Louis preferisce i tuffi in piscina. E’ una mamma felice e soddisfatta Alena, la sua famiglia allargata non è come quelle di cui si vantano altri vip, lei non ne sarebbe capace.

Non li vedremo mai tutti insieme, almeno non per il momento.
Questa estate è tornata a Forte dei Marmi, dopo il divorzio da Gigi Buffon aveva preferito andare in altri posti, lì c’è la famiglia del portiere, hanno uno stabilimento balneare. Oggi è pronta, è serena, la Versilia è sempre stata la sua casa e adesso lo è più che mai con i suoi figli e Alessandro Nasi.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close