Michela Quattrociocche bellissima e innamorata a Mykonos tra le braccia di Giovanni Naldi (Foto)

Volta pagina Michela Quattrociocche, dopo la fine del matrimonio con Alberto Aquilani è in corso il suo nuovo amore. Le foto di Diva e Donna rivelano che lui è Giovanni Naldi ma non è uno scoop, le voci sul loro legame si rincorrevano già da un po’ ma a Mykons l’esplosione della passione conferma tutto. Bellissima Michela Quattrociocche in bikini celeste, non ha bisogno di confermare niente, è tutto così evidente. Lui rampollo di una nota famiglia di albergatori, lei dolcissima attrice sposata per otto anni con l’ex calciatore. Anche il loro sembrava un amore che non dovesse mai finire. Genitori di due bellissime bimbe, Aurora e Diamante, poi il comunicato congiunto in cui annunciavano la fine del matrimonio. Una separazione arrivata di comune accordo anche se non hanno mai svelato le ragioni che li hanno portati all’addio per sempre, anzi sembra che Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani abbiano anche stipulato un contratto che impedisce a entrambi di parlarne. 

MICHELA QUATTROCIOCCHE IN VACANZA A MYKONS CON GIOVANNI NALDI

“Resta un grande affetto tra di noi, quali genitori che sono e restano orgogliosi di aver costruito una bellissima famiglia, con due figlie meravigliose” le parole di Michela e Alberto per annunciare a tutti che il loro matrimonio era finito. Poche parole senza spiegare nulla ma con l’intenzione di non fare intromettere nessuno nel loro addio.

E in estate è arrivato anche il nuovo amore per la Quattrociocche; un po’ vacanze e un po’ lavoro perché la coppia si trova in una delle strutture dove Naldi è direttore.

Sembra che i due si siano incontrati proprio in questa situazione, che la scintilla sia scoccata mentre l’attrice era in vacanza.
Come sempre non resta che attendere che la coppia superi i primi mesi insieme, il gossip e i paparazzi ma come sempre in estate non c’è niente di più rilassante di un po’ di sana cronaca rosa, il gossip che si fa sotto gli ombrelloni.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.