Dolcissima dichiarazione d’amore di Maria de Filippi a Maurizio Costanzo “Amore unico, è la mia vita”

La scorsa settimana la lunga intervista di Maria de Filippi per Gente aveva fatto molto parlare, tante le rivelazioni fatte dalla conduttrice. Questa settimana la De Filippi parla anche del rapporto con Maurizio Costanzo e fa al giornalista una dolcissima dichiarazione d’amore. Racconta di come trascorrono le vacanze ad Ansedonia, del trucchi per mangiare di nascosto il gelato e di come finga di rispettare le regole anche se non lo fa. Ma spiega che non cambierebbe nulla della sua vita perchè Costanzo è stato il suo grande amore, il suo unico grande amore. Parole davvero molto romantiche e dolci quelle che usa Maria per parlare di suo marito.

MARIA DE FILIPPI E LA DOLCISSIMA DEDICA PER IL SUO MAURIZIO COSTANZO

Parlando di come la vita insieme sia stata caratterizzata dal grande amore di Maurizio per il suo lavoro, la De Filippi spiega:

 “È stato la mia vita, Maurizio, è la mia vita, tutti i giorni. È il mio amore unico. Posso dirti che c’è stato lui a trasmettermi la passione incondizionata per il lavoro: mi ha contagiato”.

L’amore di Maurizio per il suo lavoro ha contagiato anche Maria che racconta di come non abbia avuto esitazioni, nonostante la paura anche durante il lockdown. Spiega che non lavora di certo per i soldi, per comprarsi la casa ma lo fa perchè ama quello che è il suo lavoro e non smetterebbe di farlo.

A tal proposito la conduttrice racconta:

“Quando l’ho conosciuto lavorava come un matto, senza orari. Era, ed è rimasto, proprio malato di lavoro. Non ho avuto una grande scelta: non avrei mai potuto dirgli: “Stasera usciamo, vorrei andare fuori”. O mi ammalavo anch’io della sua stessa passione o dovevo andare da un’altra parte. Ho scelto di lasciarmi contagiare e ne sono felice.”

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.